Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1074 - venerdì 25 gennaio 2008

Sommario3
- Conferenza Regioni il 29 gennaio
- Politiche giovanili: Conferenza Unificata il 29 gennaio
- Conferenza Unificata del 24 gennaio: gli esiti
- Conferenza Stato-Regioni il 29 gennaio
- Lanzillotta: non si spezzi il filo delle riforme
- Informazione: il bivio fra protagonismo e servizio

+T -T
Conferenza Regioni il 29 gennaio

Nel pomeriggio Stato Regioni e Unificata

(regioni.it) E’ stata convocata una Conferenza straordinaria delle Regioni e delle Province autonome per martedì 29 gennaio 2008 alle ore 12.30 presso la Segreteria della Conferenza - Via Parigi, 11 – Roma .
Ordine del giorno:
1) Comunicazioni del Presidente;
2) Esame questioni all'o.d.g. della Conferenza Unificata convocata per martedì 29 gennaio 2008 alle ore 15.00;
3) Esame questioni all'o.d.g. della Conferenza Stato – Regioni convocata per martedì 29 gennaio 2008 alle ore 15.15;
4)       Contratto collettivo nazionale Comparto Regioni- Autonomie locali : Stato delle trattative – Decisioni da assumere in vista della riunione del Comitato di settore programmato per il 31 gennaio alle ore 15.00.
5) Varie ed eventuali.
(red/25.01.07)

+T -T
Politiche giovanili: Conferenza Unificata il 29 gennaio

All'ordine del giorno le risorse per il 2008

(regioni.it) La Conferenza Unificata è convocata, in seduta straordinaria, per martedì 29 gennaio 2008, alle ore 15.00, presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:
1) Intesa tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali sulla ripartizione del Fondo nazionale per le politiche giovanili per l'anno 2008. (POLITICHE GIOVANILI E ATTIVITA’ SPORTIVE)
Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6, delta legge 5 giugno 2003, n. 131.
(red/25.01.07)

+T -T
Conferenza Unificata del 24 gennaio: gli esiti

(regioni.it) La Conferenza Unificata, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie locali, ha esaminato e discusso diversi provvedimenti con i seguent esiti(pubblicati sul sito della Conferenza):
Approvazione del verbale della seduta del 20 dicembre 2007: APPROVATO
Elenco A
1)                    Parere sul disegno di legge di conversione del decreto-legge 31 dicembre 2007, n. 248 recante: “Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni urgenti in materia finanziaria” (A.C. 3324) (rapporti con il Parlamento e riforme istituzionali): PARERE FAVOREVOLE CON RICHIESTE EMENDATIVE
2)                    Intesa riguardante le modalità di attuazione del regolamento sulle funzioni dell’Alto Commissario per la prevenzione ed il contrasto della corruzione e delle altre forme di illecito nella Pubblica Amministrazione: SANCITA INTESA
3)                    Parere sul disegno di legge di conversione del decreto-legge 29 dicembre 2007, n. 249, recante: “Misure urgenti in materia di espulsioni e di allontanamenti per terrorismo e per motivi imperativi di pubblica sicurezza” (A.C. 3325). (INTERNO-GIUSTIZIA):
PRESA D’ATTO
4)                    Parere sullo schema di decreto legislativo recante modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30, di attuazione della direttiva 2004/38 CE relativa al diritto dei cittadini dell’unione e dei loro familiari di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio degli stati membri. (interno): PRESA D’ATTO
5)                     Accordo tra Governo, Regioni, Province, Comuni e Comunità montane sulle modalità di attuazione degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea e sulle garanzie di informazione da parte del Governo. (POLITICHE EUROPEE):
SANCITO ACCORDO CON MODIFICHE CONCORDATE
Elenco B
1)                  Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, d’intesa con il Ministro dell’economia e delle finanze, istitutivo dell’area marina protetta denominata “Torre del Cerrano” (TE), predisposto ai sensi degli articoli 8 e 18 e 36 della legge 6 dicembre 1991, n. 394. (ambiente e tutela del territorio e del mare-ECONOMIA E FINANZE): PARERE FAVOREVOLE
2)                  Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare recante regolamento di disciplina delle attività consentite nelle diverse zone dell’area marina protetta “Torre del Cerrano” (TE), ai sensi dell’articolo 19, comma 5, della legge 6 dicembre 1991, n. 394. (ambiente e tutela del territorio e del mare): PARERE FAVOREVOLE
3)                  Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, d’intesa con il Ministro dell’economia e delle finanze, istitutivo dell’area marina protetta denominata "Secche della Meloria", predisposto ai sensi dell'articolo 31 della legge 31 dicembre 1982, n. 979 e degli articoli 8 e 18 della legge 6 dicembre 1991, n. 394. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE- ECONOMIA E FINANZE): PARERE FAVOREVOLE
4)                  Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare recante regolamento di disciplina delle attività consentite nelle diverse zone dell’area marina protetta "Secche della Meloria", ai sensi dell’articolo 19, comma 5, della legge 6 dicembre 1991, n. 394. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE): PARERE FAVOREVOLE
5)                  Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano e gli Enti locali sul documento: “Piano italiano d’azione sulle droghe”. (Solidarietà sociale): SANCITO ACCORDO
1)                  Parere sulla proposta del Ministro dell’economia e delle finanze relativa alla nomina del dott. Giuseppe Peleggi nell’incarico di Direttore dell’Agenzia delle Dogane, ai sensi dell’articolo 67, comma 2, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni. (economia e finanze): PARERE FAVOREVOLE
(red/25.01.08)

+T -T
Conferenza Stato-Regioni il 29 gennaio

All'ordine del giorno anche la modifica del Cda dell'Enit

(regioni.it) La Conferenza Stato Regioni è convocata, in seduta straordinaria, per martedì 29 gennaio 2008, alle ore 15.15 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:
1)Intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante attuazione dell’art.2, comma 193, della legge 24 dicembre 2007 n.244 in materia di identificazione di standard minimi nazionali dei servizi e delle dotazioni per le classificazioni delle strutture ricettive alberghiere. (TURISMO)
Intesa ai sensi dell’art.2, comma 193, della legge 24 dicembre 2007, n. 244
2)Intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante attuazione dell’art.2, comma 193, della legge 24 dicembre 2007 n. 244 in materia di erogazione dei buoni vacanza. (TURISMO)
Intesa ai sensi dell’art.2, comma 193, della legge 24 dicembre 2007, n. 244
3)Intesa sulla modifica della composizione del Consiglio di amministrazione dell’ENIT – Agenzia Nazionale per il Turismo (TURISMO)
Intesa ai sensi dell’art.5 del DPR 6 aprile 2006 n.207
4)Intesa sullo schema di decreto interministeriale che individua le risorse del Fondo competitività e sviluppo da assegnare al finanziamento dei progetti di innovazione industriale (SVILUPPO ECONOMICO)
Intesa, ai sensi dell’art. 1, comma 842 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (legge finanziaria 2007)
5)       Intesa sullo schema di decreto interministeriale con il quale è adottato il Progetto di Innovazione Industriale “Efficienza Energetica” (SVILUPPO ECONOMICO)
Intesa, ai sensi dell’art.1, comma 844 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (legge finanziaria 2007)
6)Intesa, ai sensi dell’art.6, comma 2, del decreto legislativo 29 ottobre 1999, n.419, sull’attività di vigilanza, di cui all’art.1 comma 471 della legge 27 dicembre 2006 n.296 (legge finanziaria 2007), del Ministero dell’Ambiente del territorio e del mare sull’Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica INFS relativa delibera n.4 del 15 5.2007 con la quale il Consiglio Direttivo di Amministrazione ha deliberato il “Riaccertamento residui esercizio 2005 (variazioni intervenute nel corso dell’esercizio 2006)”. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE)
Intesa ai sensi dell’art.2, comma 1 lettera g) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281.
7) Parere sullo schema di decreto legislativo recante correzioni ed integrazioni al decreto legislativo 4 aprile 2006, n. 216 di attuazione delle direttive 2003/87/CE e 2004/101/CE in materia di scambio di quote di emissione dei gas ad effetto serra nella comunità con riferimento ai meccanismi di progetto del protocollo di Kyoto. (politiche europee - ambiente e tutela del territorio e del mare)
Parere ai sensi dell’art. 2, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
(red/25.01.08)

+T -T
Lanzillotta: non si spezzi il filo delle riforme

(regioni.it) ''Mi auguro con tutto il cuore che, nella ex maggioranza e nell'opposizione, torni uno spirito costruttivo e uno stile dialogante. Mi auguro che non si spezzi il filo delle riforme. Mi auguro che si trovi una convergenza tra le forze politiche pi— responsabili su alcune riforme-base: la legge elettorale, per cominciare, ma anche la piena realizzazione della riforma federalista''.
 Lo scrive il ministro per gli Affari regionali, Linda Lanzillotta, nel suo blog. ''Tutte le cause dell'instabilità politica che hanno portato alla caduta del nostro governo - continua Lanzillotta - restano intatte, e minano nelle basi qualsiasi nuova costruzione: in primo luogo, una legge elettorale disegnata apposta per produrre maggioranze traballanti e una asimmetria strutturale tra i due rami del parlamento. In parole pi— semplici: con queste regole, qualcuno potrà vincere (forse), ma nessuno riuscirà a governare  con la sufficiente stabilità e serenità. E infatti, fino a pochi  giorni fa, erano molte le forze politiche che concordavano sulla necessità di riscrivere le regole, cominciando con la legge elettorale”. “E poi ilfederalismo fiscale, richiamato anche nelle parole del Presidente della Repubblica come uno dei tasselli fondamentali di un quadro istituzionale che coniughi efficienza, autonomia e responsabilità”.
(red/25.01.08)

+T -T
Informazione: il bivio fra protagonismo e servizio

Il messaggio di Benedetto XVI

"Il tema della prossima Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, 'I mezzi di comunicazione sociale: al bivio tra protagonismo e servizio. Cercare la verità per condividerla', pone in luce quanto importante sia il ruolo di questi strumenti nella vita delle persone e della società - si legge nel messggio del Papa - "non c’è infatti ambito dell’esperienza umana, specialmente se consideriamo il vasto fenomeno della globalizzazione, in cui i media non siano diventati parte costitutiva delle relazioni interpersonali e dei processi sociali, economici, politici e religiosi".
On line il documento (.doc):- 'I mezzi di comunicazione sociale'
(red/25.01.08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top