Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1104 - mercoledì 12 marzo 2008

Sommario
- Colozzi: su RU 486 deciderà il CdA dell'agenzia del farmaco
- Sanità: Iorio, rimodulare i fondi secondo esigenze
- Fondo per zone di confine con regioni autonome
- Conferenza Unificata 28/02/2008: integrazione documenti approvati
- Conferenza Stato-Regioni del 28/02/2008: integrazione documenti approvati
- Corte dei conti: le relazioni in Abruzzo e nelle Marche

+T -T
Corte dei conti: le relazioni in Abruzzo e nelle Marche

I documenti illustrati alla inaugurazione dell'anno giudiziario

(regioni.it) Prosegue la nostra carrellata sulle relazioni dei Presidenti delle sezioni locali e dei Procuratori regionali della Corte dei conti. Dopo Piemonte, Friuli Venezia Giulia ed Emilia-Romagna (cfr. regioni.it n. 1103), è ora la volta  di Abruzzo e Marche.
Il Presidente della Sezione giurisdizionale per l'Abruzzo della Corte dei conti, Giangiorgio Paleologo, in occasione della cerimonia inaugurale dell'anno giudiziario 2008 illustrando, fra l’altro, l'attività di controllo della finanza locale prevista dalla legge finanziaria 2006, ha rilevato che le controversie più frequenti all'esame della Sezione hanno riguardato responsabilità inerenti alla mancata acquisizione di entrate ed all'erogazione di spese. Le numerose evenienze di danno erariale trattate dalla Sezione nel 2007 hanno riguardato, fra l'altro, vicende di corruzione, causative anche di danno all'immagine dell'Amministrazione. Il Procuratore Regionale, Bruno Di Fortunato, nel suo intervento – come riportato dalla newsletter della Corte dei conti - ha segnalato, in particolare, le tipologie di danno nel settore delle opere pubbliche, le iniziative della Procura per una quotidiana azione contro il fenomeno della corruzione, le numerose istruttorie svolte in materia di sanità pubblica per spese e consulenze illegittime e le vicende riguardanti la gestione delle s.p.a. pubbliche (cfr. Relazione del Presidente Giangiorgio Paleologo e del PR Bruno Di Fortunato). 
Per quanto riguarda le Marche il Presidente della Sezione giurisdizionale, Renzo Di Luca, ha offerto una rassegna delle principali tematiche, relative sia alla responsabilità amministrativa che pensionistica, affrontate dalla Sezione. Di Luca ha affermato che – sottolinea la newsletter della Corte - "perseguire le attività amministrative illecite diventa oggi un obbligo morale, prima ancora che giuridico" e, dopo aver ricordato le caratteristiche che contraddistinguono la responsabilità amministrativa da quella penale e civile (atipicità dei fatti illeciti, peculiarità dell'elemento e possibilità di ridurre l'addebito), il Presidente si è soffermato sulle fattispecie trattate, che vanno dall'illecito utilizzo dei contributi per le zone terremote a casi di peculato, dalla negligenza inescusabile nella realizzazione di opere pubbliche alla omessa verifica dei requisiti necessari per l'erogazione di contributi comunitari. Il Procuratore regionale Alberto Avoli, è, quindi, intervenuto riferendo sull'attività del suo Ufficio. Particolare menzione meritano le istruttorie in relazione all'assunzione da parte degli enti locali di forme illegittime di indebitamento, stanti le criticità riscontrate, le numerose indagini incentrate sugli sprechi nelle società partecipate e quelle relative all'attribuzione all'esterno di incarichi di studio e di consulenza (cfr. Relazione del Presidente Renzo Di Luca e del PR Alberto Avoli). 

(red/12.03.08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top