Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1106 - venerdì 14 marzo 2008

Sommario
- Istat: dati su export 2007
- Cordoglio per Chiara Lubich
- Turismo all'aria aperta: Veneto e Toscana regioni leader
- Comparto sanità: in Toscana aumenti in busta paga a Marzo
- Corte dei conti: le Relazioni in Trentino -Alto Adige e Veneto
- Uffici stampa P.A. : chiarimento sui requisiti

+T -T
Cordoglio per Chiara Lubich

(regioni.it) E’ morta Chiara Lubich, fondatrice del movimento dei Focolarini.
E' morta a Rocca di Papa, vicino a Roma, nel centro internazionale di Mariapoli. Proprio ieri, dopo alcuni giorni di ricovero al Policlinico Gemelli, aveva chiesto di potere ritornare a casa per trascorrere li' le sue ultime ore di vita.
Amica e coetanea di papa Wojtyla, aveva 88 anni. Da sempre impegnata per il dialogo interreligioso e la pace, diede vita ad uno dei movimenti spirituali piu' importanti ed innovatori, diffuso in 187 paesi. I funerali si svolgeranno martedi' prossimo nella Basilica di San Paolo.
Per il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, si spegne voce rigorosa e limpida nel dibattito contemporaneo.
Il presidente della Conferenza delle Regioni e della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, ha inviato un messaggio di cordoglio al Movimento dei Focolari: ''desidero unirmi al vostro dolore - dice Errani - e rappresentare il sentimento di partecipazione e di vicinanza che anima l'intera comunita' dell'Emilia-Romagna nel momento della scomparsa di Chiara Lubich. Chiara resta un esempio luminoso per ciascuno di noi, con la sua umanita', la sua passione cristiana, con la sua capacita' di intuire problemi e soluzioni e di farne motivo di dialogo fra le persone, le culture, le religioni''.
''Con lei - aggiunge Errani - le idee sono diventate fatti concreti, per la pace e la cooperazione fra i popoli. Sono diventate realta' e movimenti attivi in tutto il mondo. E grazie a voi che ne continuate l'opera, oggi tutto cio' rappresenta un lascito prezioso di Chiara Lubich, di valore davvero universale, per il futuro comune''..
Il presidente della Regione Piemonte, Mercedes Bresso, ha sottolineato come la Lubich abbia “raccolto milioni di adesioni nel mondo e soprattutto ha testimoniato, come hanno fatto altre grandi guide spirituali del '900, che si possonoottenere grandi risultati e miglioramenti concreti nella vita quotidiana e nel mondo anche con parole di pace, di apertura e di rispetto. Un grande e limpido esempio - conclude la presidente del Piemonte - per tutti coloro che vorranno continuare sulla strada tracciata".
Cordoglio per la morte di Chiara Lubich e' stato espresso anche dal presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni. ''La sua scomparsa - afferma Formigoni - ci priva di una donna che ha dato prova in tutta la sua vita di qualita' straordinarie e di una infaticabile dedizione alla vita della Chiesa''.
''Con il suo impegno nel campo educativo e sociale al servizio dei giovani e come fondatrice e guida del movimento dei focolari - aggiunge Formigoni - e' stata testimonianza di un autentico amore evangelico e di una fede capace di rispondere ai bisogni dell'uomo''.
 
(red/14.03.08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top