Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1113 - martedì 25 marzo 2008

Sommario
- Sui Lea riscontri da parte del Governo
- "Conferenza Regioni Doc" - 20/03/08 - Sicurezza nei contratti pubblici di servizi
- "Conferenza Regioni Doc"- 20/03/08 - Sicurezza nelle grandi opere
- "Conferenza Regioni doc" 20/03/08: raccolta differenziata dei rifiuti urbani
- "Conferenza Regioni doc" 20/03/08: gestione acque di balneazione
- "Conferenza Regioni doc" 20/03/08: linee guida tecniche industria alimentare

+T -T
"Conferenza Regioni doc" 20/03/08: raccolta differenziata dei rifiuti urbani

Parere al Decreto che disciplina i centri

(regioni.it) La Conferenza delle Regioni ha espresso un parere favorevole, ma condizionato all'accoglimento di alcuni emendamenti, al Decreto che fissa la disciplina dei centri  di raccolta differenziata dei rifiuti urbani". Gli emendamenti sono contenuti in un documento che è stato consegnato al Governo nel corso della Conferenza Unificata del 20 marzo 2008. Ecco il testo integrale di tale documento che è stato pubblicato nella sezione "Conferenze" del sito www.regioni.it. 
PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE RECANTE: “DISCIPLINA DEI CENTRI DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI CONFERITA IN MANIERA DIFFERENZIATA”
Punto 3ter) – Elenco A Odg Conferenza Unificata 
La Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome esprime parere favorevole condizionato all’accoglimento integrale dei seguenti emendamenti: 
Art. 1- aggiungere alla terza riga dopo la parola trattamento “od eventuale smaltimento”
Art. 2 –
Comma 1 – sostituire la parola “autorizzata” con la parola “approvata”
Comma 1- eliminare l’ultima parola “urbanistica”
Comma 2 – aggiungere alla fine “che costituisce parte integrante del presente decreto.”
Inserire Comma 2 bis- “I centri di raccolta costituiti esclusivamente da contenitori e/o cassoni scarrabili, destinati a ricevere rifiuti non pericolosi da utenze domestiche rispettano i requisiti dell’Allegato 1 esclusivamente per i punti 1.1, 2.2 (secondo e quarto trattino), 2.3, 3.1 (primo trattino), 3.2, 4.1, 4.3, 5.1, 5.4, 5.12, 6.1, 6.3, 6.4, 7.1.”
Comma 4 – inserire dopo la parola “stabilisce” le parole “entro 60 giorni dall’emanazione del presente decreto”
Raccomandazione: nella definizione di “capacità finanziaria” segnalare la delicatezza del problema, in quanto i CdR sono spesso gestiti da Coop. Sociali o di volontariato, che non sono iscritte per la raccolta e trasporto. La capacità finanziaria deve essere ridefinita non sulla base dei mezzi di trasporto. Nella categoria 1 dell’Albo bisogna introdurre una nuova attività “Gestione dei Centri di Raccolta”. L’ALBO deve definire il criterio, basato preferibilmente sui costi di gestione.
Comma 5 – Inserire in fondo al comma: “I soggetti che sono già iscritti per la categoria 1 “raccolta e trasporto dei rifiuti urbani” sono tenuti ad integrare l’iscrizione alla categoria stessa per l’attività “Gestione dei Centri di Raccolta, ma non sono tenuti alla prestazione di ulteriore garanzia finanziaria”
Comma 6- sostituire le parole “dell’art. 208” con le parole “degli articoli 208 e 210”
AGGIUNGERE Comma 6 bis – “I Centri di Raccolta di cui all’articolo 1 che , alla data di entrata in vigore del presente decreto, sono operanti sulla base di disposizioni regionali o di enti locali continuano ad operare sulla base di tali norme, conformandosi ai requisiti richiesti dal presente decreto entro 60 giorni dall’emanazione della delibera del Comitato nazionale dell’Albo Gestori Ambientali prevista all’art. 2 comma 4.”
 Allegato 1
Punto 2.2 – eliminare ultimo trattino (sistema pesatura)
Punto 3.1 – Eliminare il primo trattino
Al secondo trattino inserire dopo la parola “zona” le parole “di conferimento e “
Al terzo trattino inserire dopo la parola “copertura” le parole “fissa o mobile”. Dopo le parole “pozzetto di raccolta” aggiungere le parole “a tenuta”. Alla penultima riga, dopo le parole “rifiuti pericolosi” aggiungere la parola “liquidi”.
Punto 4.1 – Eliminare le parole “In fase di accettazione,” . Aggiungere dopo le parole “esame visivo” le parole “effettuato dall’addetto” ed eliminare le parole “necessario per l’individuazione e la rimozione di materiali ritenuti incompatibili, “
Punto 4.2 –
Aggiungere: - Rifiuti ingombranti (CER 200307)”
Aggiungere: - Macerie da piccola manutenzione (CER 200199)”
Aggiungere: - Imballaggi in materiali misti (CER 150106)
Aggiungere:- Pesticidi (CER 200119*)
Aggiungere:- Gas in contenitori a pressione (CER 160504*)
All’ultimo trattino eliminare “ , nelle quantità e secondo le modalità appositamente stabilite dal presente decreto” e aggiungere “ dai regolamenti comunali, secondo i criteri qualitativi e quali-quantitativi di cui all’art. 195 comma 2 lett. e) D.Lgs 152/2006.”
Punto 5   Nel titolo e in tutti i punti sostituire la parola “stoccaggio” con la parola “deposito”
Punto 5.1 aggiungere alla fine le parole “, fatto salvo eventuali riduzioni volumetriche dei rifiuti solidi non pericolosi effettuate per ottimizzarne il trasporto.”
 
Punto 5.12 Eliminare le parole “di bonifica”
Punto 6.5 – sostituire “in ingresso” con “in uscita” ed eliminare le parole “al fine dell’impostazione dei bilanci di massa “.   Togliere la parte scritta dopo le parole “.. conforme al modello in allegato”
Allegato dell’allegato1 –
Eliminare la “Scheda Rifiuti conferiti al centro di raccolta”
Roma, 20 marzo 2008
  
(red/26.03.08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top