Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1115 - venerdì 28 marzo 2008

Sommario
- Cipe: via libera a 101 miliardi per servizio sanitario
- Energia: intesa per incentivare la fonte solare
- Giustizia: linee guida per inclusione sociale detenuti
- "Conferenza Regioni Doc" - 26/03/08 - Agricoltura: ok a riforma centri di assistenza
- "Conferenza Regioni Doc" - 26/03/08 - Ambiente: gestione rifiuti industria estrattiva
- "Conferenza Regioni Doc" - 26/03/08 - Caccia: specie prelevabili in "piccole quantità"

+T -T
"Conferenza Regioni Doc" - 26/03/08 - Ambiente: gestione rifiuti industria estrattiva

(regioni.it) Le Regioni ha espresso nella Conferenza Stato-Regioni del 26 marzo un parere favorevole al decreto relativo alla gestione dei rifiuti della industria estrattiva.  Il parere è però condizionato all’accoglimento di alcuni emendamenti contenuti in un Documento (pubblicato nella sezione “conferenze” del sito www.regioni.it) che è stato consegnato al governo. Ecco il testo integrale del documento.
Osservazioni sullo schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2006/21/ce relativa alla gestione dei rifiuti delle industrie estrattive e che modifica la direttiva 2004/35/ce, predisposto su proposta del ministero delle politiche europee, del ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e del ministero dello sviluppo economico.
Punto 6) O.d.g. Stato-Regioni
Le Regioni, preliminarmente, rilevano come lo schema di decreto non sembra esser stato calibrato sulla realtà italiana, e in particolare su quella regionale, che presenta rispetto a quella europea differenze quali-quantitative delle attività estrattive.
Ciò premesso esprimono parere favorevole condizionato all’accoglimento delle seguenti proposte emendative:
Art. 3 comma 1 lett. c),
dopo la parola 'significativa' e il punto, aggiungere "Sono da intendersi come rifiuti inerti anche i limi derivanti da attività di lavaggio di ghiaie e sabbie, derivanti da attività estrattive, ed anche le terre e rocce da scavo di cui all'art. 186 comma 5 del D.lgs. 152\06".
All’art. 3 dopo la lettera “p” si propone di aggiungere la lettera “q’” come segue
Acque di drenaggio di miniera: intese come le acque fuoriuscenti da quelle gallerie realizzate in fase di costruzione delle miniere allo scopo di garantire la sicurezza dei minatori e la stabilità dell’area di coltivazione;
Art. 7 comma 1, secondo periodo
Nella seconda riga dopo “L’autorizzazione “ inserire “,rilasciata mediante apposita conferenza di servizi,”
All’art. 13 dopo il comma 2 si propone di aggiungere il seguente comma “2bis”
“Con riferimento alle acque di drenaggio di miniera, in fase di chiusura delle attività minerarie e prima dell’ottenimento alla rinuncia del titolo minerario l’operatore dovrà presentare uno studio, tenuto conto delle caratteristiche geologiche naturali dell’area, in conformità a quanto disposto dalla Parte Quarta, Titolo V, del d.lgs. 152/06 e relativi allegati e s.m.i., atto a dimostrare la compatibilità ambientale degli interventi proposti per la mitigazione degli effetti sull’ambiente. La valutazione dello studio e degli interventi di mitigazione proposti è effettuata dalle Agenzie regionali di protezione ambientale.”
Roma, 26 marzo 2008
 
(red/28.03.08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top