Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1115 - venerdì 28 marzo 2008

Sommario
- Cipe: via libera a 101 miliardi per servizio sanitario
- Energia: intesa per incentivare la fonte solare
- Giustizia: linee guida per inclusione sociale detenuti
- "Conferenza Regioni Doc" - 26/03/08 - Agricoltura: ok a riforma centri di assistenza
- "Conferenza Regioni Doc" - 26/03/08 - Ambiente: gestione rifiuti industria estrattiva
- "Conferenza Regioni Doc" - 26/03/08 - Caccia: specie prelevabili in "piccole quantità"

+T -T
"Conferenza Regioni Doc" - 26/03/08 - Caccia: specie prelevabili in "piccole quantità"

(regioni.it) la Conferenza delle Regioni, riunitasi il 26 marzo 2008, ha preso atto una ripartizione interregionale dei quantitativi prelevabili di alcune specie a fini venatori. Tali quantitativi sono il risultato della ripartizione, per ciascuna specie, della piccola quantità, calcolata a livello nazionale, secondo le modalità riportate nelle Linee Guida per l’attuazione della Dir. 79/409/CEE, sulla base degli ultimi dati scientifici disponibili in letteratura, in maniera proporzionale al numero di cacciatori presenti in ognuna delle Regioni richiedenti. Ecco il testo integrale del documento approvato dalla Conferenza (pubblicato nella sezione “conferenze del sito www.regioni.it).
Visti gli esiti dell’incontro tecnico, svoltosi il 21 marzo 2008 tra i rappresentanti delle Regioni Lombardia, Veneto, Liguria, Marche e Friuli-Venezia-Giulia (Regioni che hanno richiesto il parere all’INFS ai sensi del protocollo d’intesa sancito in sede di Conferenza Stato Regioni sull’applicazione delle deroghe – rep. 1369 del 29.4.2004), in presenza di un rappresentante dell’INFS e della Regione Puglia, sede in cui è stata condivisa all’unanimità la proposta di ripartizione dei quantitativi prelevabili a fini venatori in deroga ai sensi dell’art. 9, c. 1 lett. c) della Dir. 79/409/CEE;
Tenuto conto che tali quantitativi sono il risultato della ripartizione, per ciascuna specie, della piccola quantità, calcolata a livello nazionale, secondo le modalità riportate nelle Linee Guida per l’attuazione della Dir. 79/409/CEE, sulla base degli ultimi dati scientifici disponibili in letteratura, in maniera proporzionale al numero di cacciatori presenti in ognuna delle Regioni richiedenti;
prende atto della seguente ripartizione
Fringuello - piccola quantità: 3%= 1.650.000
Regione
 
n. cacciatori
n. soggetti prelevabili fino ad un numero massimo di:
Lombardia
92.459
711.009
Veneto
60.590
465.937
Marche
34.412
264.628
Liguria
27.000
207.630
Totale
214.461
1.649.204
Peppola - piccola quantità: 3%= 205.500
Regione
 
n. cacciatori
n. soggetti prelevabili fino ad un numero massimo di:
Lombardia
92.459
123.895
Veneto
60.590
81.190
Totale
153.049
205.085
Storno - piccola quantità: 2%= 580.000
Regione
 
n. cacciatori
n. soggetti prelevabili fino ad un numero massimo di:
Lombardia
92.459
249.639
Veneto
60.590
163.593
Marche
34.412
92.912  
Liguria
27.000
72.900
Totale
214.461
579.044
 
(red/28.03/08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top