Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1162 - martedì 10 giugno 2008

Sommario
- Formigoni: Santa Rita; ci costituiremo parte civile
- Lazio: Marrazzo assume delega alla sanità
- Abruzzo: rimpasto in Giunta
- Intesa Stato-Regioni sicurezza latte
- Gestione rifiuti elettrici
- Fondo infrastrutture nei porti

+T -T
Formigoni: Santa Rita; ci costituiremo parte civile

(regioni.it) ''Ci costituiremo certamente parte civile e valuteremo eventualmente la revoca dell'accreditamento'': lo ha detto il Presidente della regione Lombardia, Roberto Formigoni, parlando della vicenda della clinica Santa Rita di Milano. Sullo scandalo sono state pubblicate interviste dai quotidiani “Libero”; “la Repubblica” e il “Corriere della Sera”.
''La Regione Lombardia - ha detto Formigoni - ha gia' collaborato in questi mesi con la magistratura per mettere alla luce cio' che e' venuto fuori. Quello che e' emerso ha a che fare con il crimine, quindi mette in gioco innanzitutto le responsabilita' personali dei medici che vi sono coinvolti, gente che ha studiato, che ha giurato di lavorare per il bene e per la salute dei cittadini e che ha tradito in maniera cosi' grave il giuramento di Ippocrate''.
''C'e' una responsabilita' personale - ha sostenuto Formigoni - io chiamo l'Ordine dei medici ad un'assunzione forte di responsabilita' personale. Per quanto riguarda la Regione Lombardia il sistema di controlli che noi abbiamo sviluppato in questi anni ci ha permesso di individuare numerosi casi di violazione anche nella stessa clinica Santa Rita. Abbiamo interrotto per due mesi l'anno scorso l'attivita' di clinica e di chirurgia della Santa Rita, abbiamo revocato il pagamento di un milione e mezzo di euro, quindi li avevamo gia' sanzionati''.
''Oggi quello che e' emerso, e che non poteva che emergere attraverso un'indagine della magistratura - ha spiegato Formigoni - per la complicazione che e' sotto gli occhi di tutti ci portera' ad essere parte civile, a valutare eventualmente sulla revoca dell'accreditamento, facendoci carico delle centinaia di lavoratori che spendono la propria vita in quella clinica, delle centinaia di pazienti che vi sono ricoverati''.
Parlando dei controlli Formigoni ha quindi detto: ''I sistemi di controllo noi li rivediamo 3-4 volte all'anno. Ogni 3 o 4 mesi presentiamo in giunta un metodo per formare ancora meglio il personale, per potenziare i controlli, abbiamo il sistema di controlli migliore di tutt'Italia. Eseguiamo piu' del doppio dei controlli che sono richiesti dalla legge nazionale. Il 5 per cento di tutto cio' che dal punto di vista sanitario viene compiuto in Lombardia viene sottoposto a controllo. Pensate che sono 2 milioni e mezzo di ricoveri all'anno. Oltre il 5 per cento viene controllato e appunto le sanzioni vengono comminate.
''Dopodiche' - ha sottolineato Formigoni - alcuni casi particolari di violazione come in questo caso potevano nascere soltanto dalla denuncia di un malato che si e' rivolto giustamente alla magistratura. E la magistratura dopo mesi e mesi d'indagine ha svelato questa cosa''.
Nel 2007 i conti della Lombardia sono migliorati: il disavanzo si è attestato a un miliardo e 77 milioni, contro i 300 milioni inizialmente previsti. Il rendiconto dello scorso anno, approvato oggi in Consiglio regionale con il voto negativo dell'opposizione, si è chiuso con un saldo positivo di 3 miliardi e 984 milioni di euro, mentre nel 2006 il saldo era risultato negativo per 976 milioni 786 mila euro
 
(red/10.06.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top