Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1178 - giovedì 3 luglio 2008

Sommario
- Parere su Dpef 2009-12
- Errani: tagli sanità; impossibile fare il nuovo Patto della salute
- Colozzi: tagli sanità; cifre irrealisitiche e inaccettabili
- In Gazzetta Ordinanza rifiuti Campania
- Riforma contrattazione: prime ipotesi
- Turismo: un'intesa per un "Piano strategico"

+T -T
Colozzi: tagli sanità; cifre irrealisitiche e inaccettabili

(regioni.it) “Irrealistiche e inaccettabili''. E' critico sui tagli alla sanità l'assessore al Bilancio della Regione Lombardia e coordinatore della commissione Affari finanziari della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Romano Colozzi, al termine della conferenza unificata, dove le Regioni hanno dato un parere 'negativo' sul Dpef.
"Abbiamo ribadito che siamo disponibili a fare la nostra parte per il riequilibrio della finanza pubblica con l'obiettivo del rientro del deficit nel 2011 ma proprio perche' abbiamo riconfermato questo impegno abbiamo dato un parere negativo in particolare sulle previsioni del fabbisogno sanitario. Le cifre contenute nella manovra sono irrealisitiche e inaccettabili".
"A meno che -ha detto Colozzi- qualcuno non pensi che nel 2009-2010 si vogliano avere 20 commissari a guidare la sanita' italiana. Con quelle cifre neppure le Regioni piu' virtuose possono garantire servizi ai livelli qualitativi e quantitativi che oggi siamoin grado di garantire".
"A meno che, ma solo il Parlamento puo' decidere, non si voglia rivedere radicalmente -ha sottolineato l'assessore- il sistema sanitario nazionale, ridefinendo il livello dei servizi sanitari e rendendoli sostenibili con le risorse finanziarie".
Colozzi ha poi aggiunto che le Regioni sono "disponibili a fare la loro parte per il riequilibrio della finanza pubblica perche' l'obiettivodi rientrare dal deficit nel 2011 lo abbiamo confermato. E' proprio perche' abbiamo preso questo impegno che il nostro parere, in particolare sulle previsioni del fabbisogno sanitario, e' stato negativo".
Infine va modificata la tassa a carico delle compagnie petrolifere che interessa in particolare la Basilicata. Si tratta del contenuto dell'articolo 81 della manovra da rivedere in modo paritario tra Stato e Regione.
 
(red/03/07.08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top