Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1179 - venerdì 4 luglio 2008

Sommario
- Sanità: Marrazzo "Commissario" per il risanamento finanziario del Lazio
- Rollandin Presidente della Valle d'Aosta
- Casa: Regioni su bandi per alloggi "popolari"
- Manovra: Errani, Governo cambi strada
- Agenzia del farmaco: Sacconi propone Rasi Direttore
- Infrastrutture strategiche, via libera dal Cipe

+T -T
Manovra: Errani, Governo cambi strada

Fortissima preoccupazione per la sanità. Discutibili le scelte sulla casa

(regioni.it) "La risposta che abbiamo ricevuto ieri (3 luglio, ndr) non e' una risposta soddisfacente". E' questo il commento del presidente della Conferenza delle Regioni Vasco Errani all'indomani dell'incontro con il Governo sulla Finanziaria 2009. "La prossima settimana- annuncia Errani a margine della visita della commissaria europea Danuta Hubner a Bologna- avremo un altro incontro". E finora "tutte le Regioni hanno tenuto un atteggiamento molto serio e responsabile, sottolineando la volontà di collaborazione. Naturalmente la collaborazione richiede una reciprocità". Dunque dal presidente un augurio: "Che ci sia da parte del Governo la disponibilità a comprendere che le nostre non sono ragioni di categoria, sindacali, per tutelare delle nostre prerogative, ma sono ragioni fondate rispetto a questioni che riguardano tutti, Governo, Regioni e in primo luogo i cittadini".
"Sulla casa hanno fatto una scelta veramente discutibile: c'era una programmazione con il Governo precedente che tutte le Regioni avevano giudicato positivamente, 550 milioni che sono stati portati a livello centrale per il piano casa". I problemi non riguardano dunque solo la sanità ed Errani chiede a Palazzo Chigi "una netta inversione di tendenza ". "Il Governo deve cambiare strada, perché diversamente non sarà possibile fare il Patto per la salute e non sarà possibile garantire i servizi ai cittadini e i livelli essenziali di assistenza. Questo, e' un fatto molto negativo che colpisce direttamente le persone". In questo settore, afferma Errani,  “c'e' una definizione di un finanziamento per il 2010-2011 decisamente sottostimato e questo non consentirà di continuare quella politica virtuosa di governo della spesa" e "di qualità dei servizi". Insomma per il presidente ora e' "un momento molto difficile, la scelta fatta dal Governo per quel che riguarda la sanità, i fondi per le aree sottoutilizzate, la politica per la casa, sono tutte scelte con un segno oggettivamente negativo".
Sulla manovra economica ''il governo deve cambiare strada''. "Il Governo deve dare anche una risposta sui ticket sanitari: spetta a lui dare questa risposta, noi non accetteremo mai il passaggio del cerino alle Regioni"."Abbiamo, prosegue Errani,, "un patto fino al 2009 che prevede anche la copertura dei ticket e il Governo lo deve rispettare".
 
(red/04.07.08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top