Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1184 - lunedì 14 luglio 2008

Sommario
- Ticket, mancano ancora 434 milioni
- Arrestato il Presidente della Regione Abruzzo
- Manovra: la "scure" sulla sanità
- Manovra: gli emendamenti delle Regioni
- Marrazzo, commissario contro i "sancta santorum" di chi ha fatto solo profitto
- Iorio: con tagli sanità a rischio cure gratuite

+T -T
Iorio: con tagli sanità a rischio cure gratuite

(regioni.it) Michele Iorio, vicepresidente della conferenza delle Regioni e delle province autonome definisce "demagogia" pensare che in Italia ci siano 9 miliardi di sprechi nella sanita', e poi avverte che se passeranno i tagli agli trasferimenti statali saltera' il principio delle cure gratis. Il presidente molisano e vice di Vasco Errani contesta al Governo "cambiare di ora in ora il documento di programmazione economica e finanziaria" poi chiede rispetto degli investimenti gia' concordati tra le regioni e lo Stato.
"C'e' il diritto di ogni Governo - ha sottolineato Iorio - di esprimere le linee di programmazione, ma c'e' qualche esasperazione di troppo che rischia di cancellare quello che di positivo si era costruito". Chiamando in causa direttamente il presidente del Consiglio e il ministro dell'economia il ministro Iorio aggiunge "questo e' sbagliato e non credo che questo non sia nelle intenzione di Berlusconi e di Tremonti".
Sulla sanita', in particolare, e rispetto al taglio di 9 miliardi sui trasferimenti per le regioni, Iorio ha aggiunto: "nove miliardi non possono rimanere se non con un nuovo sistema sanitario, con nuove regole e con l'abbassamento della gratuita' a tutti i cittadini. A quel punto saremo costretto a chiedere una nuova compartecipazione alla spesa, perche' non e' concepibile pensare che ci siano nove miliardi di sprechi. questa e' solo una politica demagogica e sbagliata.
 
(red/14.07.08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top