Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1184 - lunedì 14 luglio 2008

Sommario
- Ticket, mancano ancora 434 milioni
- Arrestato il Presidente della Regione Abruzzo
- Manovra: la "scure" sulla sanità
- Manovra: gli emendamenti delle Regioni
- Marrazzo, commissario contro i "sancta santorum" di chi ha fatto solo profitto
- Iorio: con tagli sanità a rischio cure gratuite

+T -T
Marrazzo, commissario contro i "sancta santorum" di chi ha fatto solo profitto

Il Policlinico Umberto I non può rimanere nel "limbo"

(regioni.it) Il Presidente della Regione Lazio si dice ''pronto ad affrontare  l'incarico di commissario ad acta'' per il piano di rientro  della sanita' ma ''non permettera' che venga messa in  discussione l'identita' del Lazio''; non ''accettera' pagelle da  nessuno'' e ''non fara' sconti a chi vuole mantenere posizioni  di rendita'' e, per questo, ''dovranno saltare i sancta santorum  di chi ha fatto solo profitto'' . Lo fara', ha spiegato Marrazzo, ''sostenendo la logica della trasparenza e della legalita''' discutendo con i cittadini anche  convocando ''gli stati generali della sanita''' perche' ''siamo  pronti in questo senso a firmare un patto con i cittadini''.
''Sono consapevole - ha detto il presidente della Regione -  che si tratta di una sfida che nessuna classe politica ha mai  affrontato. Lo faremo senza toccare i livelli di assistenza, senza mettere in discussione i lavoratori della sanita' e  garantendo le aziende pubbliche e private che garantiscono i  servizi che servono facendo saltare gli accreditamenti che non  sono utili, perche' le imprese serie ci sono''.
Marrazzo si e' detto pero' ''preoccupato per la politica  nazionale su welfare e sanita', non mi convince la politica dei  ticket''. E riferendosi al ministro dell'Economia Giulio  Tremonti: ''Se si tolgono risorse alla sanita', il 75% del  bilancio di una Regione e' sanita', salta il banco e i
commissariamenti si allargheranno. Errani e Formigoni sono dalla stessa parte''.Marrazzo ha assicurato di ''non voler aprire conflitti  istituzionali, ci allineeremo ma lo faremo a modo nostro''  perche' nel Lazio ''c'e' una classe dirigente in grado di praticare il riformismo e chi vuole perdere non ci puo' stare''.
Per il Presidente della regione si apre il fronte “Policlinico Umberto I: "Il preside della facolta' di medicina, Luigi Frati, ha dichiarato di non voler firmare il protocollo d'intesa previsto per i policlinici e non intende fare l'Azienda ospedaliera. Come commissario ad acta porro' il problema perche' l'Umberto I non puo' rimanere nel limbo, e noi non possiamo continuare ad accollarci il debito". "Non saro' il 'Masaniello' che difende tutti, pubblico, privato o religioso- ha aggiunto Marrazzo- ma definiro' nuove regole al sistema sanitario per dare certezze ai cittadini. Oggi, ad esempio, ci sono troppi ricoveri di acuti nelle strutture private e troppi lungodegenti nel pubblico''.
 
(sm/14.07.08)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top