Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1194 - lunedì 28 luglio 2008

Sommario
- Sanità: buona tenuta dei conti
- Napolitano: larghe convergenze su federalismo fiscale
- Lombardia: si conclude il rimpasto della Giunta
- Il Wwf e "l'incendiometro" 2008
- Durnwalder su federalismo fiscale "Calderoli"
- Infrastrutture: Formigoni su impugnazione Governo

+T -T
Infrastrutture: Formigoni su impugnazione Governo

(regioni.it) Il Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro per i Rapporti con le Regioni, Raffaele Fitto, ha impugnato dinanzi alla Corte Costituzionale la legge della Regione Lombardia N. 15 del 26/05/08 che per oggetto ''Infrastrutture di interesse concorrente statale e regionale''.
L'impugnazione e' stata decisa perche', nonostante le Regioni abbiano una competenza  legislativa concorrente in materia di governo del territorio, ''la materia della disciplina delle infrastrutture rientra nella potesta' esclusiva statale per i profili attinenti la tutela dell'ambiente e le attivita' di progettazione''. In particolare, i profili di illegittimita' riscontrati nella legge della Lombardia ''riguardano gli articoli 3, 4, 6 10, 11 e 12 della Legge Regionale nei quali si ritiene che la Regione ecceda dalle proprie competenze invadendo la sfera legislativa statale nellaparte in cui, da un lato prevede una procedura unilaterale in caso di mancata intesa o di inerzia statale, dall'altra prevede norme procedurali che dovrebbero essere contenute nell'intesa stessa. Vi e' quindi, secondo il Governo, una chiara violazione del principio di leale collaborazione di cui all'art. 118 della Costituzione''. Ma i motivi dell'impugnazione da partedel Governo della legge lombarda sulle infrastrutture(n.15/2008) saranno rapidamente superati. ''Nei giorni scorsi – afferma il presidente della Regione, RobertoFormigoni - c'e' stato un intenso lavoro comune tra i tecnicidi Regione Lombardia e i tecnici del Ministero. Un lavoro cheha permesso di individuare, anche a seguito di un dialogo tra il ministro Fitto e me, alcuni punti sui quali pare opportunala modifica delnostro testo di legge''.Per Formigoni, ''si tratta di punti che nonintaccano la sostanza innovativa della nostra legge regionalee non ho quindi avuto difficolta', insieme al nostro assessore alle Infrastrutture, Raffaele Cattaneo, a presentare tali modifiche alla Giunta di ieri, che le ha approvate. Nella delibera abbiamo confermato l'impianto generale della legge, rafforzando ulteriormente il grado di coordinamento e intesa tra Regione e Stato. Abbiamo previsto,ad esempio, che prima dell'eventuale sostituzione della Regione al Cipe - in caso di inerzia che arrechi grave pregiudizio alla Regione - ci sia una valutazione di concerto con lo Stato e si arrivi a un'intesa nella quale definire modalita', tempi e contenuti dell'intervento regionale. Ora sottoporremo le modifiche all'esame del consiglio regionale per quella che credo sara' una rapida approvazione che permettera' l'entrare in vigore della nostra innovativa legge''.

(red/28.07.08)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top