Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1321 - giovedì 5 marzo 2009

Sommario
- Errani su Cipe: no ad interventi contro quanto definito
- Federalismo fiscale: continua il confronto Governo-Regioni
- Lavoro parasubordinato e ammortizzatori: Tremonti possibilista
- Rossi: nessuna modifica richiesta sul bando di ricerca cellule staminali
- Cipe su infrastrutture e ammortizzatori sociali
- UE: banda larga in zone rurali

+T -T
UE: banda larga in zone rurali

Istat su utilizzo nuove tecnologie

(regioni.it) ''La banda larga per tutte le regioni rurali europee entro il 2010''. E' quanto sostengonor le commissarie Ue all'agricoltura Mariann Fischer Boel e Viviane Reding per la societa' dell'informazione. La sfida è quindi di realizzare la banda larga in tutte le zone rurali.
L'Italia puo' contare su un'ampia copertura per la connessione Internet ad alta velocita' -100% nella aree urbane e 82% in media in quelle rurali - ma ''in Toscana, ad esempio, tre quarti delle aziende agricole non utilizzano Internet, rendendo piu' difficile la pianificazione della produzione, la commercializzazione dei prodotti e l'accesso ai prezzi sui mercati internazionali. Ma anche, la consultazione delle previsioni meteo, o ancora la definizione di accordi di cooperazione con altri attori di mercato''.
All'appello manca il 30% della popolazione rurale: infatti, mentre il 93% degli europei, in media, possono accedere alla banda larga, questa proporzione scende al 70% nelle aree rurali, ed in alcuni paesi - come Grecia, Polonia, Slovacchia, Bulgaria o Romania - il tasso di copertura della popolazione rurale scende al 50% e anche meno. Per realizzare questa sfida la Commissione europea ha proposto di mettere a disposizione un miliardo di euro di fondi nell'ambito del piano di rilancio economico lanciato il 28 gennaio scorso, ora in discussione al Consiglio Ue e al Parlamento europeo.
Intanto cresce la quota di tecnologia nelle famiglie italiane (Cittadini e nuove tecnologie ), soprattutto in quelle dove sono presenti i bambini, ormai i piu' esperti nella gestione dei mezzi di comunicazione. Lo sostiene l’ultima indagine Istat su cittadini e nuove tecnologie e relativa al 2008.
Ma nel confronto con i paesi membri della comunita' europea il Belpaese e' tra le ultime 'ruote del carro': siamo, ad esempio, al 21/mo posto (su 24) per possesso di accessi ad internet in famiglia.
Dall'indagine dell'Istat emerge infatti che oltre all'immancabile televisore (magari al plasma) che e' presente nel 95,4% delle famiglie, cresce la quota di cellulari (88,5%), lettori Dvd (59,7%), personal computer (50,1%) e percentualmente la voce che cresce di piu' rispetto al 2007 e' quella dell'accesso a Internet: dal 38,8% al 42%. Ma 'tira' anche la connessione a banda larga (27,6%), il decoder digitale terrestre (23,8%) e la consolle per i videogiochi (18,1%).
A possedere tecnologie soprattutto per la navigazione in internet sono le famiglie che hanno almeno un minore 74,3% mentre all'estremo opposto (con il 7,1%) le famiglie di soli anziani (oltre 65 anni).
Tra i dati anche quello sulla differenza territoriale: il Sud risulta piu' svantaggiato nella diffusione delle nuove tecnologie e piu' in generale risulta inoltre che molte famiglie (58%) non hanno internet in casa per l'incapacita' di utilizzarlo.
 
(red/050309)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top