Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1335 - mercoledì 25 marzo 2009

Sommario
- Piano casa: messo da parte il decreto si lavora all'Intesa
- Sanità: accordo Stato-Regioni su medici specializzandi
- Edilizia: Regioni soddisfatte, Governo cambia metodo
- Terme: verso accordo per prestazioni
- Sanità: in Stato-Regioni accordo per PSN 2009
- Si arriverà ad un "vero" piano casa ?

+T -T
Terme: verso accordo per prestazioni

(regioni.it) Va verso una soluzione positiva il problema del rinnovo dell'Accordo nazionale per le prestazioni termali. Alla vigilia della chiusura dei bilanci da parte delle società di Federterme, prevista per il 31 marzo, la Conferenza delle Regioni ha condiviso la proposta di accordo presentata, nel corso della seduta che si è svolta a Roma, dal Coordinatore della commissione salute per la Conferenza delle Regioni Enrico Rossi, affidandogli il mandato di concludere il percorso sulla base delle linee concordate. In dettaglio, per quanto riguarda il 2008 le Regioni si impegnano a versare un contributo a parziale indennizzo degli oneri sostenuti dagli stabilimenti termali per il mancato adeguamento tariffario.
Per quanto riguarda il 2009, e in via sperimentale, la tariffa relativa alla prestazione di assistenza termale non sarà più comprensiva della visita medica specialistica, per la quale verrà riconosciuto un importo aggiuntivo, nell'ambito dell'apposito rapporto con il Servizio sanitario nazionale. Questo importo verrà riconosciuto a titolo di adeguamento tariffario. La visita specialistica viene quindi ricondotta all'interno del piano di salute e del programma assistenziale che prevede la prestazione termale.''Le Regioni fanno la loro parte - afferma l'assessore regionale toscano Enrico Rossi, coordinatore della commissione sanità - pur in un quadro complessivo di difficoltà finanziarie. Abbiamo trovato rapidamente il punto di equilibrio che auspicavamo agendo nella logica corretta dei percorsi assistenziali, ineludibile in sanità”.
 
(red/25.03.09)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top