Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1367 - mercoledì 13 maggio 2009

Sommario
- Sanità: botta e risposta Franceschini - Sacconi
- Bankitalia: cala debito Regioni ed Enti locali
- Energia: Senato via libera a delega per nucleare
- Immigrazione: Errani, scelte che creano problemi
- Aeroporti: Fiumicino hub internazionale; ok UE per Falconara
- Tirrenia: al via tavolo Governo-Regioni

+T -T
Immigrazione: Errani, scelte che creano problemi

Loiero: "qui da noi batte un cuore da emigrante"

(regioni.it) “'Valuteremo presto il provvedimento sulla sicurezza. Al momento ci troviamo di fronte a scelte che creano problemi e danni al Paese”,  ha detto il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, interpellato dai giornalisti a margine del convegno sul federalismo fiscale tenutosi al Forum P.A. (cfr. “regioni.it” n. 1366), comunque “prenderemo in esame al più presto la questione della sicurezza e in particolare quella dell'immigrazione”
E mentre vengono “respinti” i barconi con gli immigrati, il Presidente della regione Calabria, Agazio Loiero, dice che invece i calabresi sono pronti ad “aprire le braccia”. “Mentre Berlusconi e Maroni – spiega Loiero in un’intervista rilasciata a “La Repubblica” e pubblicata il 13 maggio - ricacciano quella povera gente da dove è venuta, la nostra giunta ha varato una legge regionale dell'accoglienza, che entro fine mese sarà approvata in consiglio.
Nel titolo c'è la missione e l'obiettivo”: “Noi gli extracomunitari abbiamo deciso di accoglierli e di integrarli col territorio. Utile per loro e utile per il nostro sviluppo. Abbiamo le nostre piaghe, ma qui da noi batte un cuore da emigrante. E non solo perché ospitiamo a Crotone il centro di accoglienza più grande d'Europa, con i suoi 1.200 posti. Altro che metrò con vagoni da apartheid. Si vuoi capire o no che abbiamo a che fare con persone che fuggono dalla fame, dalla guerra, dalle carestie?” Se i migranti in Italia spesso si sono trasformati in un problema di sicurezza è per colpa della Bossi-Fini che rende la loro integrazionedifficile, trovare lavoro impossibilee delinquere in alcunicasi quasi un passaggio obbligatoper sopravvivere”.”Certo, capisco che, specie al Nord, le persone di colore spesso scatenano istinti primordiali. Ma come possiamo credere ancora agli accordi con Gheddafi? Loriempiamo pure di soldi! Possibile – conclude Loiero - che tutti quei morti nel Mediterraneo lascino tutti così indifferenti?”.
 
(red/13.05.09)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top