Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1372 - mercoledì 20 maggio 2009

Sommario
- IL 21 Conferenza delle Regioni
- Sconvocate le Conferenze Stato-Regioni e Unificata del 21 maggio
- Berlusconi annuncia la riforma sanitaria
- Fiat: Bresso propone incontro Presidenti
- In Gazzetta Ordinanza eventi atmosferici novembre e dicembre 2008
- Istat: industria; fatturato a marzo -22,6%

+T -T
Fiat: Bresso propone incontro Presidenti

Azione integrata e coordinata tra le Regioni

(regioni.it) In attesa della convocazione di un tavolo nazionale “Fiat”, già annunciato dal ministro Scajola, la presidente della Regione Piemonte Mercedes Bresso chiede alle Regioni con stabilimenti Fiat ''una azione integrata e coordinata tra le Regioni interessate e il governo per discutere insieme una serie di misure che consentano di rafforzare l'automotive in Italia'', a partire da ''un programma di sostegno all'innovazione'' con risorse centrali e regionali.
La Bresso ha inviato una lettera ai presidenti di regione interessati, invitandoli a un appuntamento comune il 10 giugno presso la sede romana della Regione Piemonte.
Bresso ricorda come le Regioni sede di stabilimenti del settore auto si siano dichiarate disponibili a un impegno diretto, ''considerata al competenza in materia di politiche per la competitivita', l'innovazione, e la ricerca, che ci e' data dalla Costituzione''.
Nella lettera la presidente del Piemonte rimarca l'elevato contributo dato dal settore manufatturiero al pil italiano, le oltre 2.700 imprese direttamente attive nel settore, pari all'11,4% del pil nazionale, che ne fanno il settore industriale primo contributore fiscale del paese con 81,6 miliardi di euro. Sottolinea inoltre l'elevata intensita' di manodopera dell'automotive fra i settori ad alta tecnologia, con 275 mila addetti diretti e un milione di indiretti, e il rilevante contributo alle esportazioni, con una quota pari all'8,6%.
Ma soprattutto ricorda che ''l'automotive e' il primo settore industriale in termini di investimenti privati in ricerca e sviluppo in Italia'', che si propone quindi come ''settore di cerniera tra le tecnologie ad alto costo e bassi volumi e la loro introduzione su mercati di massa, svolgendo un ruolo determinante nel promuovere la capacita' innovativa del sistema industriale di un paese nel suo complesso''.
 
 
 (red/20.05.09)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top