Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1376 - martedì 26 maggio 2009

Sommario
- Riforme, province e bicameralismo imperfetto
- Toscana: legge sull'immigrazione
- Colozzi: sanità; sì a rinnovo contratto infermieri, tecnici e amministrativi
- Istat: XVII Rapporto annuale
- VIII Giornata Nazionale Sollievo: Iorio a presentazione
- Sanità: Berlusconi, Calabria da commissariare; Loiero, stupefacente

+T -T
Sanità: Berlusconi, Calabria da commissariare; Loiero, stupefacente

Errani: "'sbagliato confondere la campagna elettorale con questioni istituzionali"

(regioni.it) Il clima preelettorale non giova alla trattazione razionale delle problematiche connesse ai disavanzi sanitari e ai piani di rientro predisposti dalle regioni interessate. In particolare monta la polemica sul deficit della sanità calabrese e sulla eventualità di un commissariamento del settore da parte del Governo. L’ultimo spunto nasce da una dichiarazione del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi (in un intervento telefonico durante una manifestazione elettorale a Lamezia Terme):''Credo – ha detto Berlusconi - che il commissariamento della sanità calabrese sia necessario. Sto lavorando sui conti della sanità in Calabria. Il commissariamento avverrà nelle prossime settimane”.
Le dichiarazioni di Berlusconi hanno suscitato la presa di posizione immediata di del Presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero. ''Il presidente del Consiglio, che non s'è mai occupato della Calabria se non per sottrarle fondi gia' assegnati e dirottarli al nord” ha sostenuto Loiero. “In maniera stupefacente preannuncia per le prossime settimane il commissariamento della Sanita' nella regione per il disavanzo prodotto dalla sua parte politica e lo fa in una telefonata nel corso di una convention elettorale. Tutto ciò e' intollerabile”. A Berlusconi, che si starebbe occupando di Calabria, voglio solo ricordare che l'Advisor mandato da lui ha certificato che la voragine dei conti nella Sanità, 1.768 milioni su un totale di 2.166, e' stata provocata tra il 2001-2005 dalla Giunta di centrodestra. Noi, invece, azzereremo il disavanzo entro l'anno. Ricordo a Berlusconi che la democrazia non e' fatta solo di campagne elettorali. Gli chiedo fin da ora un incontro ufficiale assieme a Vasco Errani, presidente della Conferenza delle Regioni. Se me lo concederà gli dimostrerò cosa sta facendo la Regione per mettere a posto i conti in un settore, ripeto, stravolto dall'amministrazione di centrodestra”.
Parole dure che hanno trovato un'eco nella dichiarazione fatta dallo stesso Presidente Errani. ''Trovo sbagliato - ha detto - confondere la campagna elettorale con questioni istituzionali importanti come la gestione del piano di rientro della sanità della Regione Calabria. E' un tema che deve trovare una risposta attenta nelle sedi proprie, che sono quelle istituzionali. E' bene, dunque, tenere fuori questioni così complesse dalla propaganda”.
 
(red/26.05.09)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top