Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1490 - giovedì 3 dicembre 2009

Sommario
- Errani su patto salute: risultato importante per il Paese
- Errani: Patto Salute è collegato a sblocco Fas
- Patto Salute per una sanita' piu' efficace ed efficiente
- UE: Bresso candidata a presiedere Comitato Regioni
- Il 9 Conferenza Regioni su riparto Fondo Sanitario Nazionale
- Stato-Regioni: on line gli atti del 5 novembre

+T -T
Errani: Patto Salute è collegato a sblocco Fas

(regioni.it) La firma del Patto della Salute significa anche il rispetto da parte del Governo degli inpegni presi sui Fondi per aree sottoutilizzate (Fas). Impegni che vanno rispettati nella prossima riunione del Cipe.
Per Vasco Errani infatti ''la firma del Patto per la salute e' collegata all'accordo raggiunto a ottobre con il presidente del Consiglio che prevede anche lo sblocco dei Par-Fas'', ossia i piani attuativi regionali per realizzare infrastrutture con i finanziamenti del fondo Fas per le aree sottoutilizate. Lo ha ribadito il presidente della Conferenza delle Regioni al termine della Stato-Regioni del 3 dicembre. Lo sblocco del Par-Fas da parte del Cipe ''per noi e' irrinunciabile - ha detto Errani -. Se questo non dovesse avvenire, si aprirebbe di nuovo una situazione di rottura tra governo e Regioni che noi non auspichiamo''.
''Il ministro Fitto - ha aggiunto Errani – ci ha dato garanzie - ha aggiunto - che entro dicembre sara'  convocato il Cipe per sbloccare i fondi''.
Ribadisce Errani: "Noi abbiamo chiarito in premessa che la nostra firma sul patto sta all'interno dell'accordo che abbiamo sottoscritto con il Presidente del Consiglio Berlusconi che prevedeva l’intesa sulle risorse aggiuntive sul fondo sanitario nazionale e l’approvazione nel CIPE dei PAR regionali e per il FAS regionale. Questa firma è collegata alla conferma di questo impegno e il Ministro Fitto ha risposto che entro dicembre ci sarà un CIPE per l’approvazione dei PAR regionali. Questo per noi è un punto che, come abbiamo chiarito, per noi irrinunciabile. Se ciò non dovesse accadere, ma sono convinto, spero e auspico che non avvenga, si avrebbe una situazione di nuovo molto critica fra Governo e Regioni".
Il ministro per gli Affari Regionali, Raffaele Fitto, spiega che il Governo sta ''lavorando perche' entro fine anno sia convocato un Cipe per sbloccare i fondi Fas per tutte le Regioni, comprese quelle del Sud''. ''Quello di oggi - ha spiegato Fitto - era un Cipe straordinario che aveva un solo punto all'ordine del giorno ed aveva carattere tecnico: non ha senso appigliarsi a questo per fare polemica''.
 (red/03.12.09)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top