Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1559 - martedì 20 aprile 2010

Sommario
- Marche: la nuova Giunta
- Calabria: la nuova Giunta
- Formigoni su riforma scuola
- Istat su import export
- Cota: struttura speciale di controllo in Piemonte
- 2010: la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

+T -T
Cota: struttura speciale di controllo in Piemonte

(regioni.it) ''Dobbiamo innanzitutto mantenere le promesse fatte in campagna elettorale''. Lo dichiara il presidente del Piemonte, Roberto Cota, alla prima riunione della nuova Giunta composta da 12 assessori.
''Siamo in un momento storico - ha affermato Cota - perche' da un lato c'e' bisogno di riformare la macchina della Regione e di attuare il federalismo, dall'altro siamo in un momento in cui la gente si aspetta molto dalla politica. E io non voglio deludere i piemontesi che mi hanno dato il loro voto e neppure quelli che non mi hanno votato, che devono comunque sapere di poter contare su un presidente di Regione che rappresenta tutti e che fa le cose giuste''.
Poi Cota ha sottolineato in particolare il senso della delega al 'controllo di gestione' assegnata all'assessore Elena Maccanti. ''L'assessore antifurbetti e' qualcosa di piu' di una semplice delega. E' la creazione di una struttura speciale di controllo che porra' il Piemonte all'avanguardia tra tutte le pubbliche amministrazioni''.
''Noi - ha sottolineato Cota - vogliamo controllare le anomalie, prevenire i casi di cattiva amministrazione e anche di reati. Ovviamente non vogliamo sostituirci all'autorita' giudiziaria, e se troveremo qualche reato lo denunceremo senza indugio. Ma con tutto quello che e' successo negli ultimi anni - io ho il dovere di dire ai cittadini piemontesi che i controlli prima di tutto si fanno all'interno''.
 
 
(red/20.04.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top