Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1561 - giovedì 22 aprile 2010

Sommario
- Federalismo demaniale: proposte dalle Regioni
- Edilizia scolastica: chiesto incontro al ministro Gelmini
- Federalismo demaniale: dossier della Camera
- Edilizia scolastica: Iorio scrive ad Errani
- Basilicata: la "Giunta De Filippo"
- Istat e Ministero P.A.: monitoraggio assenze

+T -T
Istat e Ministero P.A.: monitoraggio assenze

(regioni.it) Sul monitoraggio delle assenze nella P.A. collaborazione tra il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione e l'Istat in base ai dati trasmessi in via telematica da 4.483 amministrazioni pubbliche. Le assenze per malattia dei dipendenti pubblici a marzo, rispetto allo stesso mese del 2009, sono aumentate del 5,3% mentre hanno subito una contrazione sia gli eventi di assenza per malattia superiori a 10 giorni (-2,3%) sia le assenze per altri motivi (-6,5%). Si tratta di stime riferite al complesso delle amministrazioni pubbliche a esclusione dei comparti scuola, universita' e pubblica sicurezza.
Nelle diverse macro-aree del Paese le assenze per malattia registrano variazioni percentuali comprese tra il -2,8% delle Regioni del Sud e nelle Isole e il +12,0% di quelle del Nord Ovest e del Nord Est. Gli eventi di assenza per malattia superiori a 10 giorni registrano invece variazioni percentuali comprese tra il -6,3% del Sud e Isole e il +8,8% del Nord Est.
Le assenze per altri motivi evidenziano infine (a fronte di un dato medio nazionale pari al -2,2%) riduzioni di rilievo nel Sud e nelle Isole.
Nel comparto Ministeri spiccano i dati del Ministero dell'Interno (-18,7%), del Ministero dell'Economia e Finanze (-10,5%), del Ministero delle Infrastrutture (+11,6%) e del Ministero della Giustizia (+13,5%).  Le Regioni in cui si registrano le diminuzioni o gli aumenti piu' sensibili di assenze per malattia sono invece Liguria (-9,7%), Valle d'Aosta (-9,3%), Provincia autonoma di Bolzano (+8,3%) e Puglia (+9,2%).
 
 
(red/22.04.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top