Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1563 - lunedì 26 aprile 2010

Sommario3
- Conferenza delle Regioni il 29 Aprile
- Stato-Regioni il 29 aprile
- Unificata il 29 aprile
- Lazio: la "Giunta Polverini"
- Umbria: la "Giunta Marini"
- Scopelliti: non serve un partito del Sud

+T -T
Conferenza delle Regioni il 29 Aprile

(regioni.it) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome è stata convocata per giovedì 29 aprile 2010 alle ore 10.00 in Via Parigi, 11 – Roma – II piano.
Ordine del giorno:
1)       Comunicazioni del Presidente;
2)       Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata;
3)       Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni;
4)       Commissione Affari Finanziari – Regione Lombardia - Intesa sullo schema di decreto legislativo recante attribuzione a Comuni, Province, Città metropolitane e Regioni di un loro patrimonio, ai sensi dell’articolo 19 della legge 5 maggio 2009, n. 42;
5) Varie ed eventuali.
Seduta Riservata
6) Sostituzione del nominativo del rappresentante della Regione Molise in seno al Comitato dei rappresentanti delle Regioni e delle province autonome nella Struttura tecnica interregionale per la disciplina dei rapporti con il personale convenzionato con il servizio sanitario nazionale (SISAC) – Punto 4, comma 2 del Regolamento della SISAC.
 
(red/26.04.10)

+T -T
Stato-Regioni il 29 aprile

(regioni.it) La Conferenza Stato Regioni è convocata per giovedì 29 aprile 2010 alle ore 17.00 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:
Approvazione dei verbali delle sedute del 29 luglio, 29 ottobre, 5, 12, 18 e 26 novembre, 3 e 17
dicembre 2009.
1) Accordo tra il Ministro dell' istruzione, dell'università e della ricerca, il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano riguardante il primo anno di attuazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale a norma dell'articolo 27, comma 2, del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226. (ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA - LAVORO E POLITICHE SOCIALI- ECONOMIA E FINANZE) Codice sito 4.2/2009/46 (Servizio I)
Accordo ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
2) Accordo quadro tra il Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali e la Conferenza permanente per i rapporti fra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e Bolzano, ai sensi dell'articolo 20, comma 4 del decreto legge 1 luglio 2009, n. 78, convertito in legge, con modificazioni, dall'art. 1, comma 1 della legge 3 agosto 2009, n. 1 02. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI) Codice sito 4.312009/23 (Servizio I)
Parere ai sensi dell' articolo 20, comma 4 del decreto legge 1 luglio 2009, n. 78
3) Accordo, ai sensi dell'articolo 2, comma 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Ministero dell'interno e le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, concernente la formazione del personale addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo, per l'iscrizione nell'elenco di cui all'articolo 1, del D.M. 6 ottobre 2009 - attuazione dell'articolo 3 della legge 15 luglio 2009, n. 94. (INTERNO) Codice sito: 4.4/2009/36 (Servizio I)
Accordo ai sensi dell'articolo 4, comma 1 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
4) Parere sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, di riparto delle risorse per le annualità 2007- 2008, di una quota annua del Fondo per l'occupazione per il finanziamento di progetti di formazione di lavoratori occupati, ai sensi dell'articolo 6, comma 4, della legge 8 marzo 2000, n. 53. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI - ECONOMIA E FINANZE) Codice sito 4-412010/1 (Servizio /)
Parere ai sensi dell'articolo 6, comma 4, della legge 8 marzo 2000, n. 53.
5) Parere sullo schema di decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, concernente "Regolamento recante la disciplina delle modalità di elezione dei membri dell'Osservatorio nazionale dell'associazionismo da parte delle associazioni di promozione sociale iscritte nei registri nazionale e regionali, ai sensi dell'articolo 11, comma 6, della legge 7 dicembre 2000, n. 383. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI - ECONOMIA E FINANZA) Codice sito: 4.312010/27 (Servizio /)
Parere ai sensi dell'art. 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
6) Parere sullo schema di disegno di legge recante norme in materia di organizzazione delle università, di personale accademico e reclutamento, nonché delega al Governo per incentivare la qualità e l'efficienza del sistema universitario, limitatamente all'articolo 4 e all'articolo 5, comma 1, lett. e) e comma 5. (ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA - ECONOMIA E FINANZE - GIOVENTU') Codice sito: 4.2.12009/42 (Servizio /)
Parere ai sensi dell'articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
7) Approvazione del Documento recante "Linee guida adeguamento macchine agricole desilatrici, miscelatrici e/o trinciatrici e distributrici di insilati" . (LAVORO E POLITICHE SOCIALI - SALUTE) Codice sito:4.412009/35 (Servizio /)
Approvazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lett. z) del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81.
8) Acquisizione delle designazioni di due rappresentanti regionali, nominati dalla Conferenza Stato-Regioni, in seno al "Comitato centrale per il coordinamento in materia di collocamento della gente di mare", ai sensi dell'art. 5, comma 4, del D.P.R. 18 aprile 2006, n.231. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI) Codice sito 4.412009/39 (Servizio /)
Acquisizione delle designazioni ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997 n. 281.
9) Acquisizione delle designazioni di tre rappresentanti regionali, nominati dalla Conferenza Stato-Regioni, in seno alla "Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna", ai sensi del D.P.R. n.115/2007, come modificato dal D.P.R. n.8/2009. (PARI OPPORTUNITA') Codice sito 4.312009/24 (Servizio I)
Acquisizione delle designazioni ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997 n. 281.
10) Acquisizione delle designazioni di quattro rappresentanti regionali effettivi e quattro supplenti, nominati dalla Conferenza Stato-Regioni, in seno alla "Consulta nazionale sull'alcol e sui problemi alcol correlati", ai sensi dell'art.4, comma 1, lettera c) e comma 3 del medesimo art.4, della legge 30 marzo 2001, n.125. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI) Codice sito: 4.312010/25 (Servizio I)
Acquisizione delle designazioni ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997 n. 281.
11) Intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri concernente la determinazione delle quote previste dall'articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 18 febbraio 2000, n. 56 per l'anno 2008 (ECONOMIA E FINANZE).Codice sito 4.612009/54 (Servizio II)
Intesa ai sensi dell'articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 18 febbraio 2000, n. 56.
12) Intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di modifica del D.P.C.M. 3 giugno 2009 recante modalità di applicazione della Comunicazione della Commissione europea - Quadro di riferimento temporaneo comunitario per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell'accesso al finanziamento nell'attuale situazione di crisi finanziaria ed economica. (POLITICHE EUROPEE) Codice sito 4.612010/6 (Servizio II)
Intesa ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.
13) Parere sulla delibera CIPE n. 86 del 6 novembre 2009 concernente assegnazione di risorse a favore del programma Tetra nella Regione Sardegna. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI) Codice sito 4.612009/58 (Servizio II)
Parere ai sensi del punto 3 della delibera CIPE n. 4 del 6 marzo 2009.
14) Comunicazioni del Ministro della salute in merito al Piano Sanitario Nazionale 2010-2012.
15) Intesa sulla proposta del Ministro della salute di deliberazione del CIPE concernente il riparto tra le Regioni delle disponibilità finanziarie per il Servizio sanitario nazionale per l'anno 2010. (SALUTE) Codice sito 4.10/2009/110A (Servizio III)
Intesa ai sensi dell'articolo 115, comma 1, lett. a) del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.
16) Intesa sulla proposta del Ministro della salute di deliberazione del CIPE relativa all'assegnazione alle Regioni delle risorse vincolate, ai sensi dell'articolo 1, comma 34, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, alla realizzazione degli obiettivi del Piano Sanitario Nazionale per l'anno 2010. (SALUTE) Codice sito 4.1012009/1108 (Servizio 1/1)
Intesa ai sensi dell'articolo 1, comma 34bis, della legge 23 dicembre 1996, n. 662.
17) Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome relativo a "Linee guida applicative del Regolamento n. 852/2004/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sull'igiene dei prodotti alimentari". (SALUTE) Codice sito 4.10/2009/44 (Servizio III)
Accordo ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
18) Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sullo schema di decreto del Ministro della salute recante "Istituzione del flusso informativo per il monitoraggio dei consumi dei dispositivi medici direttamente acquistati dal Servizio Sanitario Nazionale". (SALUTE) Codice sito 4.10/2009/48 (Servizio 1/1)
Accordo ai sensi dell'articolo 1, comma 409, lettera a) della legge 23 dicembre 2005, n. 266.
19) Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sull'esportazione di campioni di sangue da cordone ombelicale . per uso autologo. (SALUTE) Codice sito 4.1012009/114 (Servizio III)
Accordo ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281, previsto dall'articolo 3, comma 1, dell'Ordinanza del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali 26 febbraio 2009 recante: "Disposizioni in materia di conservazione di cellule staminali da sangue del cordone ombelicale".
20) Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano per la definizione dei poli di funzionamento di Registro nazionale italiano Donatori di Midollo Osseo, sportello unico per la ricerca e reperimento di cellule staminali emopoietiche da donatore non consanguineo. (SALUTE) Codice sito 4.1012009/117 (Servizio III)
Accordo ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
21) Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome sul documento elaborato dal Ministero del lavoro recante indicazioni per la gestione dei pazienti in terapia antitrombotica. (SALUTE) Codice sito 4.10/2009/42 (Servizio III)
Accordo ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281
22) Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente la formazione di persone che effettuano la tracheobroncoaspirazione a domicilio del paziente non ospedalizzato. (SALUTE) Codice sito 4.1012009/111 (Servizio III)
Accordo ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997,n.281.
23) Intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute di attuazione dell'articolo 5 del decreto legislativo 4 agosto 2008, n. 148 che promuove e regolamenta l'anagrafe nazionale delle imprese di acquacoltura. (SALUTE) Codice sito 4.1012010/9 (Servizio III)
Intesa sensi dell'articolo 5 del decreto legislativo 4 agosto 2008, n. 148.
24) Intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente il Piano nazionale per la prevenzione per gli anni 2010-2012. (SALUTE) Codice sito 4.1012010/8 (Servizio III)
Intesa ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131 prevista dall'articolo 15 dell'Intesa sancita nella seduta della Conferenza Stato - Regioni del 3 dicembre 2009 concernente il nuovo Patto per la salute per gli anni 2010-2012.
25) Intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente il documento recante "Sistema CUP - Linee guida nazionali". (SALUTE) Codice sito 4.1012009/108 (Servizio III)
Intesa ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.
26) Intesa sulla proposta del Ministero della salute, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, inerente "Accordo di Programma integrativo per il settore degli investimenti sanitari" con la Provincia Autonoma di Bolzano. (SALUTE) Codice sito 4.10/2010/17 (Servizio III)
Intesa ai sensi dell'articolo 5 bis, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, come introdotto dall'articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229. 27) Intesa sulla proposta del Ministero della salute, di concerto con il Ministero dell'economia edelle finanze, inerente "Accordo integrativo per il settore degli investimenti sanitari" con la
Regione Marche. (SALUTE) Codice sito 4.1012010/18 (Servizio III)
Intesa ai sensi dell'articolo 5 bis, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, come introdotto dall'articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229.
28) Parere sulla proposta del Ministero della salute di obiettivi e criteri ai fini della ripartizione alle Regioni e Province autonome, per l'anno 2010, delle risorse destinate al sistema trasfusionale (Risorse ex articolo 6, comma 1, lett. c), della legge 219 del 2005 e risorse per l'applicazione dei decreti legislativi n.207 e n. 208 del 2007). (SALUTE) Codice sito 4.1012009/103 (Servizio III)
Parere ai sensi dell'articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
29) Parere sulla richiesta di conferma del riconoscimento del carattere scientifico dell'IRCCS Fondazione "Giovanni Pasca le" di Napoli. (SALUTE) Codice sito 4.101200B/110A (Servizio III)
Parere ai sensi dell'articolo 14, comma 2, del decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288.
30) Parere sullo schema di decreto del Ministro della salute recante: "Istituzione del sistema informativo nazionale per le dipendenze". (SALUTE) Codice sito 4.10/2010/3 (Servizio III)
Parere ai sensi dell'articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
31) Approvazione, ai fini del perfezionamento della procedura prevista dall'articolo 1, comma 34bis, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, della proposta del Ministero della salute di ammissione al finanziamento dei progetti inviati dalla Regione Molise per l'utilizzo delle risorse vincolate, per l'anno 2008, alla realizzazione degli obiettivi di carattere prioritario e di rilievo nazionale del Piano sanitario nazionale 2006-2008. (SALUTI;:) Codice sito 4.10/2010/6 (Servizio III)
Approvazione ai sensi del punto 6 dell'Accordo sancito dalla Conferenza Stato - Regioni il 26 febbraio 2009 (Rep. atti n. 20/CSR).
32) Acquisizione della designazione di un rappresentante delle Regioni e Province autonome esperto in materia di sicurezza alimentare, formazione e audit in seno alla Commissione di valutazione ed accreditamento dell'Organismo di valutazione e accreditamento operante presso l'Istituto Superiore di Sanità. (SALUTE) Codice sito 4.1012009/808 (Servizio 1/1)
Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
33) Acquisizione della designazione in sostituzione di un rappresentante regionale in seno all'Osservatorio nazionale per la formazione continua in sanità. (SALUTE) Codice sito 4.1012009/60 (Servizio 1/1)
Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
34) Acquisizione della designazione di due esperti in seno alla Commissione di cui all'articolo 7, comma 2, del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 30 marzo 1994, n. 298 e successive modifiche ed integrazioni. (SALUTE) Codice sito 4.1012009/109 (Servizio III)
Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, letfera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
35) Parere sulla Relazione Generale al Parlamento, per gli anni 2005-2008, sulle attività delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura e delle loro unioni regionali. (SVILUPPO ECONOMICO) Codice sito 4,1212010/9 (Servizio IV)
Parere ai sensi dell'articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.
36) Designazione del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti dell'ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo. (TURISMO) Codice sito 4.1212009/38 (Servizio IV)
Designazione ai sensi dell'articolo 6 del D.PR. 6 aprile 2006, n. 207.
37) Intesa sullo schema di D.P.C.M. recante la nomina e la composizione del Collegio dei revisori dei conti dell'ENIT. (TURISMO) Codice sito 4,1212010/2 (Servizio IV)
Intesa ai sensi dell'articolo 6, comma 1, del D.PR. 6 aprile 2006, n. 207.
38) Delibera della Conferenza Stato - Regioni di costituzione del Comitato permanente di coordinamento in materia di turismo. (TURISMO) Codice sito 4,1212009/44 (Servizio IV)
Delibera ai sensi dell'articolo 7, comma 2, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
39) Protocollo d'intesa tra il Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo della Presidenza del Consiglio dei Ministri e le Regioni e le Province autonome relativo ai progetti di eccellenza per lo sviluppo e la promozione del sistema turistico nazionale, nonché per il recupero della sua competitività sul piano internazionale. (TURISMO) Codice sito 4.1212009/44 (Servizio IV)
Intesa ai sensi dell'articolo 1, comma 1228, della legge 27 dicembre ~006, n. 296, come modificato dall'articolo 18, della legge 18 giugno 2009, n. 69.
40) Parere sullo schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, recante il Regolamento sulle modalità di applicazione in ambito ferroviario del Decreto 15 luglio 2003, n. 388, in materia di pronto soccorso aziendale. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI- LAVORO E POLITICHE SOCIALI) Codice sito 4.1312009/32
Parere ai sensi dell'articolo 45, comma 3 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.
41) Intesa sullo schema di regolamento recante "Criteri tecnici per la classificazione dello stato dei corpi idrici superficiali, per la modifica delle norme tecniche del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, recante norme in materia ambientale", proposto dal Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare ai sensi dell'art. 75, comma 3, del medesimo decreto legislativo (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE) Codice sito 4,1412010164 (Servizio V)
Intesa ai sensi del richiamato articolo 75, comma 3, del decreto legislativo n. 152 del 2006.
42) Parere sullo schema di decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, di concerto con il Ministro dello sviluppo economico e il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, recante "Definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica", che sostituisce il decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio del 3 agosto 2005 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30 agosto 2005, n. 201), da emanare ai sensi dell'art. 7, comma 5, del decreto legislativo 13 gennaio 2003, n. 36. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE) Codice sito 4.1412009/47 (Servizio V)
Parere ai sensi dell'articolo 7, comma 5, del decreto legislativo n. 36 del 2003.
43) Acquisizione della designazione di un rappresentante in seno alla Commissione per la valutazione degli interventi da finanziare prevista all'art.4 della circolare del Segretario generale del Ministero per i beni e le attività culturali prot. n.7279 del 6 agosto 2009 ai sensi della legge 20 febbraio 2006, n.77 recante: "Misure speciali di tutela e fruizione dei siti italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale, inseriti nella "lista del patrimonio mondiale", posti sotto la tutela deIl'UNESCO". (BENI E ATTIVITÀ CULTURALI) Codice sito 4,16/2010/21 (Servizio V)
Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
44) Accordo sul Piano di intervento per il settore cunicolo. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2010/12 (Servizio VI)
Accordo ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
45) Accordo sul Piano di settore olivicolo-oleario. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/136 (Servizio VI)
Accordo ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
46) Accordo sul Piano di settore corilicolo. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2010/01 (Servizio VI)
Accordo ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 28 agòsto 1997, n. 281.
47) Accordo sul Piano di settore florovivaistico. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4,1812010/02 (Servizio VI)
Accordo ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
48) Accordo sul Piano strategico nazionale nitrati. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2010/03 (Servizio VI)
Accordo ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
49) Intesa sul Potenziamento del Servizio Fitosanitario Nazionale. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.1812009/130 (Servizio VI)
Intesa ai sensi dell' articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.
50) Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante "Criteri di priorità per l'accesso alla riserva nazionale di cui al decreto ministeriale 24 marzo 2005". (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2010/17 (Servizio VI)
Intesa ai sensi dell'articolo 4, comma 3 della legge 29 dicembre 1990, n. 428.
51) Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali concernente "Disposizioni di attuazione del regolamento (CE) n. 11/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 gennaio 2008, concernente la definizione, designazione, presentazione e protezione delle indicazioni geografiche delle bevande spiritose". (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/127 (Servizio VI)
Intesa ai sensi dell'articolo 4, comma 3, della legge 29 dicembre 1990, n. 428
52) Intesa sullo schema di Programma di distribuzione gratuita di frutta nelle scuole - Strategia nazionale - in attuazione del regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio e del regolamento (CE) n. 288/2009 della Commissione - Anno scolastico 2010-2011.
(POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/133 (Servizio VI)
Intesa ai sensi dell'articolo 4, comma 3, della legge 29 dicembre 1990, n. 428
53) Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali concernente "Disposizioni nazionali di attuazione del regolamento (CE) n. 73/2009 del Consiglio del 19 gennaio 2009, relativamente al titolo IV, capitolo I, sezione 4, che istituisce un regime di aiuto alle superfici di frutta a guscio e del regolamento (CE) n. 1121/2009 della Commissione del 29 ottobre 2009 che reca modalità di applicazione". (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/134 (Servizio VI)
Intesa ai sensi dell'articolo 4, comma 3, della legge 29 dicembre 1990, n. 428
54) Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante modalità di ripartizione delle risorse finanziarie recate dal reg. (UE) n. 1233/2009 della Commissione per il sostegno del mercato nel settore del latte. (POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2010/07 (Servizio VI)
Intesa ai sensi dell'articolo 4, comma 3 della legge 29 dicembre 1990, h. 428.
55) Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, relativo alla modifica dell'art. 10 del DM "Disposizioni per l'attuazione dell'articolo 68 del regolamento (CE) n. 73/2009 del Consiglio del 19 gennaio 2009". (POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2010/08 (Servizio VI)
Intesa ai sensi dell'articolo 4, comma 3 della legge 29 dicembre 1990, n. 428
56) Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali per la modifica del DM 30 dicembre 2004, recante Regolamentazione dell'utilizzo della menzione "Talento" nella designazione e presentazione dei V.S.Q.D.O.P. e dei V.S.Q. elaborati con il metodo classico. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/125 (Servizio VI)
Intesa ai sensi dell'articolo 4, comma 3, della legge 29 dicembre 1990, n. 428
57) Parere sullo schema di decreto legislativo recante "Attuazione della Direttiva 2008/90/CE del Consiglio del 29 settembre 2008, relativa alla commercializzazione dei materiali di moltiplicazione delle piante da frutto e delle piante da frutto destinate alla produzione di frutti. (POLITICHE EUROPEE - POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.1812010/28 (Servizio VI)
Parere ai sensi dell'articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 1997, n. 281.
58) Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali per il recepimento della decisione della Commissione n. 2009/839/CE del 13 novembre 2009 concernente misure fitosanitarie d'emergenza contro la propagazione dell'organismo nocivo Pseudonomas solanacearum (Smith) Smith per quanto riguarda l'Egitto. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.1812009/129 (Servizio VI)
Parere ai sensi dell' articolo 57 del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214
59) Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali di concerto con il Ministro dello sviluppo economico, concernente la denominazione delle varietà di risone e delle corrispondenti varietà di riso per l'annata agraria 2009-2010. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.1812009/128 (Servizio VI)
Parere ai sensi dell' articolo 2, comma 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
60) Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche delle politiche agricole alimentari e forestali, di concerto con il Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione e il Ministro dell'economia e delle finanze, concernente la modifica dello Statuto dell'Istituto nazionale di economia agraria (INEA). (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2010/05 (Servizio VI)
Parere ai sensi dell'articolo 16, comma 2 del decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 454
61) Acquisizione della designazione di tre esperti regionali nella Commissione per la valutazione dei progetti ammessi- Fondo per lo sviluppo dell'imprenditoria giovanile.
(POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/91 (Servizio VI)
Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
62) Acquisizione della designazione di tre rappresentanti in seno alla Commissione tecnica in materia di pesca di cui al DM 16 giugno 2009 ai sensi dell'articolo 14 bis del decreto legislativo 26 maggio 2004, n. 154. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/83 (Servizio VI)
Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
63) Acquisizione della designazione di rappresentanti regionali in seno ai Gruppi di lavoro di cui agli articoli 11 e 19 del D.M. 8 maggio 2009, n. 3895, in materia di classificazione delle carcasse bovine e suine. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/105 (Servizio VI)
Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
64) Acquisizione della designazione di nove componenti regionali in seno al Comitato Tecnico del Programma Frutta nelle scuole, di cui alla Strategia nazionale nel settore ortofrutticolo relativa all'annualità 2009-2010. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/98 (Servizio VI)
Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
65) Designazione di un rappresentante regionale per il rinnovo del Consiglio scientifico del Centro per la formazione di economia e politica dello sviluppo rurale di Portici.
(POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/116 (Servizio VI) Designazione ai sensi dell'articolo 14 del decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 454, così come modificato dall'articolo 14 della legge 6 luglio 2002, n. 137
66) Designazione di un rappresentante regionale per il rinnovo del Consiglio scientifico dell'Ente Nazionale Sementi Elette (ENSE).(POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/117 (Servizio VI)
Designazione ai sensi dell'articolo 14 del decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 454, così come modificato dall'articolo 14 della legge 6 luglio 2002, n. 137
67) Designazione di un rappresentante regionale per il riordino del Consiglio Scientifico dell'Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (INRAN). (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI) Codice sito 4.18/2009/119 (Servizio VI)
Designazione ai sensi dell'articolo 14, del decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 454, così
come modificato dall'articolo 14 della legge 6 luglio 2002, n. 137.
68) Designazione di un componente regionale per il rinnovo del Consiglio scientifico dell'Istituto nazionale di economia agraria (INEA) (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTA) Codice sito 4.18/2009/120 (Servizio VI)
Designazione ai sensi dell'articolo 14 del decreto legislativo 29 ottobre n. 454, così come modificato dall'articolo 14 della legge 6 luglio 2002, n. 137
 
(red/26.04.10)

+T -T
Unificata il 29 aprile

(regioni.it) La Conferenza Unificata è convocata per giovedì 29 aprile 2010 alle ore 16.30 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:
Approvazione dei verbali delle sedute del 29 luglio, 29 ottobre, 5, 12, 18 e 26 novembre 2009.
1) Intesa tra il Sottosegretario di Stato alle politiche per la famiglia, le Regioni, le province autonome di Trento e Bolzano, le Province, i Comuni e le Comunità montane, in merito alla ripartizione del Fondo per le politiche della famiglia, per l'anno 2010. (POLITICHE DELLA FAMIGLIA - ECONOMIA E FINANZE) Codice sito: 4.312010/1 (Servizio I)
Intesa ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.
2) Intesa sui criteri di ripartizione delle risorse, le finalità, le modalità attuative nonché i monitoraggio del sistema di interventi per favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro di cui al Decreto del Ministro per le pari opportunità del 12 maggio 2009 inerente la ripartizione delle risorse del Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità per l'anno 2009. (PARI OPPORTUNITA' - POLITICHE DELLA FAMIGLIA - LAVORO E POLITICHE SOCIALI - ECONOMIA E FINANZE) Codice sito 4.312009/22 (Servizio I)
Intesa ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.
3) Parere sullo schema di regolamento recante norme generali per la ridefinizione dell'assetto organizzativo didattico dei Centri di istruzione per gli adulti, ivi compresi i serali, a norma dell'articolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133. (ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA - ECONOMIA E FINANZE) Codice sito 4.2./2009/40 (Servizio I)
Parere ai sensi dell'articolo 64, comma 4, lett. f) del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133.
4) Parere sullo schema di decreto interministeriale del Sottosegretario per le politiche della famiglia di concerto con il Ministero del lavoro della salute e delle politiche sociali, e il Ministero per le pari opportunità, in materia di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, in attuazione dell'articolo 9 della legge 53/2000, come modificata dalla legge 18 giugno 2009, n. 69, art. 38. (POLITICHE DELLA FAMIGLIA - LAVORO E POLITICHE SOCIALI - PARI OPPORTUNITÀ) Codice sito 4.3/2009/21 (Servizio I)
Parere ai sensi dell'articolo 38, comma 4 della legge 18 giugno 2009, n. 69.
5) Parere sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri concernente Regolamento recante regole tecniche per la formazione, la documentazione e lo scambio di ortofoto digitali. (PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E INNOVAZIONE - ECONOMIA E FINANZE) Codice sito 4.1/2009/3 (Servizio I)
Parere ai sensi dell'articolo 59, comma 5, del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82.
6) Parere sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica recante il riordino degli enti vigilati dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, ai sensi dell'art. 26, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla legge 6 agosto 2008, n. 133. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI) Codice sito 4.3/2010/26 (Servizio I)
Parere ai sensi dell' articolo 9, comma 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
7) Parere sulla proposta per una metodologia di calcolo dell'intensità di aiuto in forma di garanzia da notificare alla Commissione europea - Trasparenza degli aiuti - articolo 5 del Regolamento (CE) n. 800/2008 della Commissione Europea recante disposizioni generali di esenzione per categoria. (SVILUPPO ECONOMICO) Codice sito 4.7/2009/18 (Servizio II)
Parere ai sensi dell'articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
8) Parer sulle delibere CIPE n. 51 del 26 giugno 2009 relativa alla "Legge n. 443/2001 -Interventi Fondo infrastrutture - Quadro di dettaglio delibera CIPE 6 marzo 2009" e n.52 del 15 luglio 2009 relativa alla "Legge n. 443/2001 - Allegato opere infrastrutturali alDocumento di programmazione economico-finanziaria (DPEF) 2010-2013".(PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI) Codice sito 4.612009/52 (Servizio II)
Parere ai sensi dell'articolo 6-quinquies, comma 2, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112 convertito dalla legge 6 agosto 2008, n. 133.
9) Parere sullo schema di regolamento di esecuzione del 6° Censimento generale dell'agricoltura. (ISTAT) Codice sito 4.9/2009 (Servizio II)
Parere ai sensi dell'articolo 17, comma 2, del decreto-legge 25 settembre 2009, n. 135, convertito, con modificazioni, dalla legge 20 novembre 2009, n. 166.
10) Parere sulla proposta di riparto tra le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano delle risorse finanziarie per la realizzazione del 60 Censimento dell'agricoltura. (ISTAT) Codice sito 4.912009/10 (Servizio II)
Parere ai sensi dell'articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
11) Parere sul Programma Statistico Nazionale per il triennio 2011-2013. (ISTAT) Codice sito 4.912010/1 ( Servizio II)
Parere ai sensi dell'articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
12) Parere sul disegno di legge di conversione del decreto-legge 25 marzo 2010, n. 40 recante: "Disposizioni urgenti tributarie e finanziarie in materia di contrasto alle frodi fiscali internazionali e nazionali operate, fra l'altro, nella forma dei cosiddetti "caroselli" e "cartiere", di potenziamento e razionalizzazione della riscossione tributaria anche in adeguamento alla normativa comunitaria, di destinazione dei gettiti recuperati al finanziamento di un Fondo per incentivi e sostegno della domanda in particolari settori” (A.C 3350) (ECONOMIA E FINANZE - SVILUPPO ECONOMICO – SEMPLIFICAZIONE NORMATIVA) Codice sito 4.6/2010/14 (Servizio Il)
Parere ai sensi dell'articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
13) Deliberazione concernente individuazione, per l'anno 2010, delle Regioni di cui all'articolo 4 dell'intesa in ordine ai nuovi criteri per il riparto e la gestione delle risorse statali a sostegno dell'associazionismo comunale, sancita con atto n. 936 del 10 marzo 2006.
(INTERNO) Codice sito 4.6/2010/5 (Servizio II)
Deliberazione ai sensi dell'articolo 4 dell'intesa sancita con atto n. 936 del 10 marzo 2006.
14) Presa d'atto della percentuale di risorse da riservare, per l'anno 2010, al Ministero dell'interno in base all'articolo 8, comma 2, lett. b, dell'intesa in ordine ai nuovi criteri per il riparto e la gestione delle risorse statali a sostegno dell'associazionismo comunale sancita con atto rep. n. 936 del 10 marzo 2006. (INTERNO) Codice sito 4.6/2010/8 (Servizio II)
Presa d'atto dell'attuazione dell'articolo 8, comma 2, lett. b) dell'intesa n. 936/2006.
15) Acquisizione delle designazioni dei componenti del Comitato di rappresentanti delle Autonomie territoriali di cui all'articolo 3, comma 4, della legge 5 maggio 2009, n. 42.
Codice sito 4.6/2010116 (Servizio II)
Acquisizione delle designazioni, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, lett. d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
16) Intesa sulle linee di indirizzo nazionale per la ristorazione scolastica. (SALUTE) Codice sito 4.10/2009/31 (Servizio 1/1)
Intesa ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n.131.
17) Decisione sostitutiva della determinazione della conferenza di servizi indetta dalla Regione Marche riguardante il rilascio dell'Autorizzazione Integrata Ambientale, ai sensi del D.lgs. n. 59 del 2005, alla Picenambiente S.p.A., per l'esercizio di una discarica per rifiuti non pericolosi, da realizzarsi nel Comune di Ascoli Piceno, località Alto Bretta. Codice sito 4. 1012009/81 (Servizio 1/1)
Decisione sostitutiva ai sensi dell'articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241.
18) Intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante "Determinazione del maggior fabbisogno relativo all'esercizio 2002 in favore di alcune Regioni per l'esercizio delle funzioni e compiti conferiti ai sensi degli articoli 8 e 12 del decreto legislativo 19 novembre 1997, n. 422, in materia di trasporto pubblico locale". (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI) Codice sito 4.13/2010/3 (Servizio IV)
Intesa ai sensi dell'articolo 12 del decreto legislativo 19 novembre 1997, n. 422.
19) Parere sullo schema di direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri recante: "Attuazione della Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento europeo, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle Regioni del 25 giugno 2008. "Pensare anzitutto in piccolo". Uno "Small Business Acì" per l'Europa". (SVILUPPO ECONOMICO). Codice. sito 4.1212009/42 (Servizio IV)
Parere ai sensi dell'articolo. 9, comma 2, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
20) Parere sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica recante Regolamento di
attuazione dell'art. 23-bis del decreto - legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, e successive modificazioni, in materia di servizi pubblici locali di rilevanza economica. (RAPPORTI CON LE REGIONI) Codice sito 4.1212009/45 (Servizio IV)
Parere ai sensi dell'articolo 23-bis, comma 10, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, e successive modificazioni.
21) Intesa ai sensi dell'art. 5, comma 1 del DPR 8 febbraio 2001, n.194 sulla proposta del Dipartimento della protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri inerente i criteri generali per la concessione dei contributi per il finanziamento di progetti presentati dalle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile .- Triennio 2007 - 2009. (PROTEZIONE CIVILE) Codice sito 4. 15/2009fi A (Servizio V)
Intesa ai sensi dell'articolo. 5, comma 1, del DPR 8 febbraio 2001, n. 194.
22) Parere sullo schema di D.P.R., recante Regolamento concernente le modalità di attuazione del Regolamento (CE) n. 166/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'istituzione di un registro europeo delle emissioni e dei trasferimenti di inquinanti e che modifica le direttive 91/689/CEE e 96/61/CE del Consiglio, su proposta dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, di concerto con i Ministri dell'economia e delle finanze e per le politiche europee (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE). Codice sito 4.14/2009/22 (Servizio V)
Parere ai sensi dell'articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
23) Parere sullo schema di decreto interministeriale predisposto dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, per il rilascio della licenza, ai sensi dell'art. 4, comma 1, del decreto legislativo 21 marzo 2005, n. 73, di realizzazione di un giardino zoologico allo zoo di Pistoia. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE) Codice sito 4.14/2009/38 (Servizio V)
Parere ai sensi del richiamato articolo 4, comma 1, del decreto legislativo n. 73 del 2005.
24) Parere sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica di riperimetrazione del Parco nazionale dell'Appennino Tosco-emiliano, predisposto ai sensi dell'art. 8, comma 1, della legge 6 dicembre 1991, n. 394, su proposta del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE) Codice sito 4.1412009/40 (Servizio V) .
Parere ai sensi dell'articolo 77, comma 2, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.
25) Parere sullo schema di decreto interministeriale proposto dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, per il rilascio della licenza, ai sensi dell'art. 4, comma 1, del decreto legislativo 21 marzo 2005, n. 73, di realizzazione di un giardino zoologico al Parco Faunistico "La Torbiera" sito in località Agrate Conturbia (Novara). (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE) Codice sito 4.1412009/7 (Servizio V)
Parere ai sensi del richiamato articolo 4, comma 1, del decreto legislativo n. 73 del 2005.
26) Parere sullo schema di decreto interministeriale, proposto dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, di concerto con il Ministro per lo sviluppo economico, per la determinazione delle modalità di erogazione dei finanziamenti agevolati per le annualità 2008 e 2009 di cui all'articolo 1, commi 1110-1115, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (legge finanziaria 2007) - Fondo rotativo per il finanziamento delle misure finalizzate all'attuazione del Protocollo di Kyoto. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE - SVILUPPO ECONOMICO). Codice sito 4.1412009/37 (Servizio V)
Parere ai sensi dell'articolo 1, comma 1111, della legge n. 296 del 2006.
27) Parere sullo schema di decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare recante conferma del regolamento di disciplina delle attività consentite nelle diverse zone dell'area marina protetta "Regno di Nettuno", ai sensi dell'art. 19, comma 5, della legge 6 dicembre 1991, n. 394. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE) Codice sito: 4.1412009/34 (Servizio V)
Parere ai sensi dell'articolo 77, comma 2, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.
28) Parere sullo schema di decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e delmare, d'intesa con il Ministro dell'economia e delle finanze, di istituzione dell'area marinaprotetta "Costa del Piceno", predisposto ai sensi dell'art. 18 e dell'art. 36, comma 1, dellalegge n. 394 del 1991 (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE -ECONOMIA E FINANZE) Codice sito: 4.141201011 (Servizio V)
Parere ai sensi dell'articolo 77, comma 2, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.
29) Parere sullo schema di decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare recante Regolamento di disciplina delle attività consentite nell'area marina protetta "Costa del Piceno", predisposto ai sensi dell'art. 19 della legge n. 394 del 1991. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE) Codice sito: 4.1412010/1 (Servizio V)
Parere ai sensi dell'art. 77, comma 2, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.
30) Decisione sostitutiva della determinazione della conferenza di servizi indetta dal SUAP del Comune di La Maddalena (Olbia - Tempio) riguardante procedimento finalizzato alla realizzazione di tre stazioni radio base per la telefonia cellulare da parte della società Dedalo Comunicazioni S.r.l. Codice sito 4.1412009/44 (Servizio V)
Decisione sostitutiva ai sensi dell'articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990,
n. 241.
31) Decisione sostitutiva della determinazione della conferenza di servizi indetta dalla Regione Campania per l'approvazione di un progetto di adeguamento alle norme di cui al d.lgs. n. 209 del 2003 di un "centro di raccolta" e "impianto di trattamento" di veicoli fuori uso, presentato dalla ditta Perilcar, ubicato in Striano (NA). Codice sito: 4.14/2009/45 (Servizio V)
Decisione sostitutiva ai sensi dell'articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n.241.
32) Decisione sostitutiva della determinazione della conferenza di servizi indetta dal Comune di Vieste (FG) ai sensi dell'articolo 20, comma 6, del D.P.R. n. 380 del 2001, riguardante la definizione di alcuni illeciti edilizi. Codice sito 4.14/2009/23 (Servizio V)
Decisione sostitutiva ai sensi dell'articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n.241.
33) Decisione sostitutiva della determinazione della conferenza di servizi indetta dalla Provincia di Modena per il rilascio della valutazione di impatto ambientale (VIA) riguardante un progetto per la realizzazione di un impianto eolico e seggiovia in località Monte Cervarola, su proposta del Comune di Montecreto (Modena).Codice sito 4.1412009/41 (Servizio V)
Decisione sostitutiva ai sensi dell'articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241.
34) Decisione sostitutiva della determinazione della conferenza di servizi indetta dalla Provincia di Macerata per la proroga della concessione mineraria di acque minerali denominata "Sorgente Nerea dell'uccelletto", localizzata nel comune di Castelsantangelo sul Nera (MC), alla ditta Nerea S.p.A. Codice sito 4.14/2009/39 (Servizio V)
Decisione sostitutiva ai sensi dell'articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n.241.
35) Parere sullo schema di decreto legislativo recante riordino della normativa sull'attività agricola a norma dell'articolo 14, della legge n. 246 del 2005. (POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - SEMPLIFICAZIONE NORMATIVA) Codice sito 4.1812009/131 (Servizio VI)
Parere ai sensi dell'articolo 14, comma 14, della legge 28 novembre 2005, n. 246 con le modalità di cui all'articolo 20, comma 5 della legge 15 marzo 1997, n. 59.
36) Parere sullo schema di Decreto del Presidente della Repubblica recante attuazione del decreto legislativo di riordino della normativa sull'attività agricola. (POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI - SEMPLIFICAZIONE NORMATIVA) Codice sito 4.18.2009/132 (Servizio VI)
Parere ai sensi dell'articolo 14, comma 14, della legge 28 novembre 2005, n. 246 con le modalità di cui all'articolo 20, comma 5 della legge 15 marzo 1997, n. 59.
 
(red/26.04.10)

+T -T
Lazio: la "Giunta Polverini"

(regioni.it)La Presidente Renata Polverinihadefinito la Giunta regionale del Lazio composta di 13 Assessori (14 Assessorati) rispetto ai 16 precedenti.
  1. Presidente: Renata Polverini (Pdl) che in qualità di Commissario straordinario di governo mantiene anche la delega sulla Sanità;
  2. Vice Presidente: Fabio Armeni (Pdl), Assessore all’Urbanistica e Territorio;
  3. Assessore: Francesco Battistoni (Pdl): Politiche agricole;
  4. Assessore Teodoro Buontempo (La Destra): Casa, Tutela dei consumatori e Terzo settore;
  5. Assessore Giuseppe Cangemi(Pdl): Enti locali e Sicurezza;
  6. Assessore Stefano Cetica (esterno): Bilancio;
  7. Assessore Antonio Cicchetti (Pdl): Istruzione e Cultura;
  8. Assessore Pietro Di Paoloantonio: Attività produttive e rifiuti;
  9. Assessore Francesco Lollobrigida (Pdl): Mobilità e Trasporti;
  10. Assessore Luca Malcotti (Pdl): Infrastrutture e Lavori pubblici;
  11. Assessore Marco Mattei (Pdl): Ambiente;
  12. Assessore Fabiana Santini (Pdl):Arte, Sport e Politiche giovanili;
  13. Assessore Stefano Zappalà (Pdl): Turismo e Made in Lazio;
  14. Assessore Mariella Zezza (Lista Polverini) : Lavoro, Politiche sociali e Famiglia.
Quanto poi alle polemiche legate al mancato coinvolgimento dell’Udc nella giunta la Presidente della Regione Lazio Renata Polverini (interpellata al termine di una riunione con i sindaci del territorio) ha detto “Il mio auspicio è che la situazione con l'Udc possa arrivare ad una conclusione positiva nelle prossime settimane”. “Ho voluto l'Udc nella coalizione che mi ha sostenuto – ha spiegato Polverini - ho difeso l'accordo quando qualcuno ha cercato di metterlo in discussione. Quindi credo che, nell'ambito dei buoni rapporti politici e amicali che mi legano al partito di Pier Ferdinando Casini, ci siano tutte le condizioni per una ricomposizione”.
 
(red/26.04.10)

+T -T
Umbria: la "Giunta Marini"

(regioni.it) Così come mi ero impegnata subito dopo la mia proclamazione, ho assunto l’iniziativa della rapida nomina della Giunta regionale, per mettere la Regione nelle condizioni di riprendere subito l’attività di Governo”. È quanto affermato dalla Presidente della Regione, Catiuscia Marini, che ha firmato i decreti di nomina dei nuovi componenti la Giunta regionale dell’Umbria. “Per la composizione del nuovo esecutivo – rileva - ho privilegiato come criterio quello della scelta dell’esperienza e della competenza dei colleghi eletti in Consiglio regionale. Ho scelto di nominare una Giunta di sette componenti, anche alla luce del confronto in atto tra, e all’interno, delle forze politiche della federazione di sinistra che sono rappresentate nella maggioranza consiliare”.“Ho ritenuto doveroso – aggiunge - prima di tutto consegnare un governo autorevole all’Umbria, che da subito si metta a lavorare avendo tutti noi una grande priorità: quella relativa alla crisi economica che colpisce tutti i settori produttivi ed i cittadini. Ovviamente auspico che la maggioranza consiliare trovi una piena rappresentanza e presenza anche nella composizione del Consiglio regionale”. “Dopo la formazione della Giunta regionale – prosegue Marini - prenderà il via l’attività amministrativa e legislativa della Regione Umbria. Particolare rilevo assumerà l’azione del Governo regionale in un rapporto di reciproca autonomia e collaborazione con il Consiglio regionale e i gruppi consiliari di maggioranza e opposizione”. “In questo quadro – conclude - spetta ai rappresentanti dei partiti e dei gruppi consiliari, in particolare di quelli che si riconoscono nella maggioranza di centrosinistra, provvedere nel più breve tempo possibile ad eleggere gli organi del Consiglio regionale per mettere in condizione la massima assemblea legislativa di operare nella pienezza delle sue funzioni”. 

Queste le deleghe e le competenze.
  1. Catiuscia Marini (Pd), Presidente - Deleghe e competenze: Programmazione generale e coordinamento delle Politiche Comunitarie. Coordinamento delle Politiche per l’Innovazione, la Green Economy e l’internazionalizzazione dell’Umbria. Intese Istituzionali di Programma e accordi di programma quadro. Rapporti con il Governo e con le Istituzioni dell’Unione Europea. Relazioni internazionali, cooperazione allo sviluppo, politiche per la pace. Riforme istituzionali e coordinamento politiche del federalismo. Rapporti con le Università e i Centri di Ricerca. Agenzie regionali e Società partecipate. Politiche di parità di genere e antidiscriminazione. Protezione civile, programmi di ricostruzione e sviluppo delle aree colpite dagli eventi sismici.
Assessori regionali
  1. Carla Casciari (Idv),  Vice Presidente - Deleghe e competenze: Politiche e programmi sociali (Welfare). Istruzione e sistema formativo integrato. Diritto allo studio. Edilizia scolastica. Politiche familiari, politiche per l’infanzia, politiche giovanili. Cooperazione sociale. Volontariato sociale. Politiche dell’immigrazione.
  2. Fabrizio Felice Bracco (Pd) - Deleghe e competenze: Beni e attività culturali. Politiche dello spettacolo. Turismo e promozione dell’Umbria. Grandi manifestazioni. Commercio e tutela dei consumatori. Sport ed impiantistica sportiva. Associazionismo culturale e sportivo. Centri storici.
  3. Fernanda Cecchini (Pd) - Deleghe e competenze: Politiche agricole ed agroalimentari. Programmazione forestale e politiche per lo sviluppo della montagna. Promozione e valorizzazione dei sistemi naturalistici e paesaggistici. Aree protette. Parchi. Caccia e pesca. Coordinamento per gli interventi per la sicurezza dei cittadini. Polizia locale. Sicurezza (L.R. 13/2008)
  4. Vincenzo Riommi (Pd) - Deleghe e competenze: Tutela della salute. Programmazione ed organizzazione sanitaria ivi compresa la gestione e valorizzazione del patrimonio sanitario. Sicurezza dei luoghi di lavoro. Sicurezza alimentare.
  5. Silvano Rometti (Socialisti e rifornisti per l'Umbria) - Deleghe e competenze: Tutela  e valorizzazione ambiente. Prevenzione e protezione dall’inquinamento e smaltimento rifiuti. Difesa del suolo, ciclo idrico integrato, cave, miniere ed acque minerali. Energie alternative. Programmi per lo sviluppo sostenibile. Urbanistica e riqualificazione urbana. Infrastrutture, trasporti e mobilità urbana. Politiche abitative ed edilizia pubblica.
  6. Gianluca Rossi (Pd) - Deleghe e competenze: Economia. Promozione dello sviluppo economico e delle attività produttive. Politiche industriali, innovazione del sistema produttivo, promozione dell’artigianato e della cooperazione. Energia. Relazioni con le multinazionali. Politiche di attrazione degli investimenti. Formazione professionale ed educazione permanente. Politiche attive del lavoro.
  7. Franco Tomassoni (Pd) - Deleghe e competenze: Programmazione ed organizzazione delle risorse finanziarie, umane, patrimoniali, innovazione e sistemi informativi. Affari istituzionali ivi compresi i rapporti con il Consiglio Regionale. Riforme dei servizi pubblici locali e semplificazione della Pubblica Amministrazione.
La Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini ha firmato anche il decreto per la nomina del suo staff: Portavoce, Francesco Antonio Arcuti; Capo di gabinetto, Mirella Castrichini; Consigliere politico, Valentino Valentini; Responsabile della segreteria, Sonia Monaldi.
 
(red/26.04.10)

+T -T
Scopelliti: non serve un partito del Sud

Intervista a Mezzogiorno Economia del Corriere della Sera

(regioni.it) Intervista a Mezzogiorno Economia del Corriere della Sera di Giuseppe Scopelliti, presidente della Regione Calabria, sui principali temi politici: ''Non serve un partito del Sud – afferma Scopelliti - ma un'idea di sviluppo che veda il Mezzogiorno protagonista''.
No quindi ad un partito del Sud. ''Ritengo che l'Italia - prosegue Scopelliti - sia un grande Paese in grado di valorizzare le risorse di ciascun territorio facendo esplodere quelle potenzialita' che oggi, soprattutto nel Mezzogiorno, non sono sfruttate appieno. Le regioni settentrionali hanno una marcia in più anche, grazie al loro sistema infrastrutturale. Colmato questo gap, il Mezzogiorno non dovrà essere visto in contrapposizione ma inserito nell'interesse generale del Paese''.
Scopelliti, nell'intervista, si dice ''molto lusingato'' dell'ipotesi che lo indicherebbe come coordinatore Pdl per il Mezzogiorno ''ma in questo momento - prosegue - sono fortemente impegnato nel lavoro di rilancio politico-amministrativo della mia regione. Un territorio che deve superare molte criticità da affrontare subito con impegno e dedizione''.
Ma per il Sud serviono anche il potenziamentod elle politiche infrastrutturali, quali “l'avvio di opere strategiche quali l'alta velocita' ferroviaria, una maggiore funzionalita' del sistema portuale, senza dimenticare il ruolo dei tre aeroporti''.
Scopelliti conferma inoltre l'attenzione a ''sanita', ambiente e lotta alla disoccupazione'' e si dice pronto all'attuazione del federalismo fiscale che e' ''una grande sfida per il Paese e puo' costituire per la Calabria un importante strumento di crescita che passa da una rigorosa azione di monitoraggio della spesa pubblica e da un corretto uso delle risorse''.
 
 
 (red/26.04.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top