Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1565 - mercoledì 28 aprile 2010

Sommario
- Errani convoca Conferenza Regioni per il 29 aprile
- Istat: dati su occupazione
- Mezzogiorno: Vendola, accantonare differenze politiche
- Gdf: Irap; oltre 22 miliardi di euro di basi imponibili sfuggite
- Campania: Caldoro su conti sanità e Vesuvio
- Integrato Odg Conferenza delle Regioni del 29 aprile

+T -T
Istat: dati su occupazione

Al Sud quota maggiore di occupati in agricoltura

(regioni.it) Gli ultimi dati Istat indicano che nel 2009, nella classe di età 15-64 anni il tasso di occupazione – ovvero il rapporto tra gli occupati e la popolazione di 15-64 anni – si attesta a livello nazionale al 57,5% (-1,2 punti percentuali su base annua). Si tratta di un valore inferiore di oltre sette punti percentuali rispetto alla media dell’Unione europea (64,6%). A livello regionale (Tavola 1) la stima più elevata del tasso di occupazione si registra in Emilia-Romagna, Trentino-Alto Adige (68,5% in entrambi i casi) e Valle d’Aosta (67,0%); quella più bassa in Campania (40,8%), Calabria (43,1%) e Sicilia (43,5%).
Nel 2009 la stima dei tassi di occupazione femminile più elevati si presenta in Emilia-Romagna, Trentino-Alto Adige e Valle d’Aosta; nelle prime due regioni si segnalano i tassi più alti anche per gli uomini.
In tutte le regioni meridionali i tassi di occupazione delle donne sono contenuti e, in ogni caso, inferiori al dato medio nazionale. In Campania, Sicilia, Puglia e Calabria si stima che la quota delle donne occupate tra i 15 e i 64 anni sia inferiore alla metà di quella dell’Emilia-Romagna. In Trentino-Alto Adige e Emilia-Romagna sono occupati più di sette uomini ogni dieci tra i 15 e i 64 anni; in Campania e Calabria poco più di cinque.
Anche a livello provinciale i tassi di occupazione più elevati si registrano nel settentrione. Il tasso più alto si riscontra nelle province di Bolzano, Bologna e Reggio Emilia, con circa sette occupati ogni dieci tra i 15 e i 64 anni. Viceversa, i tassi di occupazione più bassi emergono esclusivamente nelle province del Mezzogiorno. In particolare a Crotone, Caserta e Napoli sono occupate meno di quattro persone ogni dieci tra i 15 e i 64 anni. Il tasso di occupazione femminile nella maggioranza delle province meridionali è molto al di sotto del corrispettivo dato medio nazionale: a Crotone sono occupate circa due donne ogni dieci.
Per quanto riguarda invece i settori delle attività economiche, le regioni con la quota maggiore di occupati in agricoltura sono la Calabria (9,5% sul totale occupati della regione), la Puglia (8,7%), la Basilicata (7,6%), la Sicilia (7,2%) e il Molise (6,9%).
 
 
 
 
Tavola 1 – Tasso di occupazione (15-64 anni) per sesso e regione – Anno 2009 (valori percentuali) REGIONI
Totale
Maschi
Femmine
Piemonte
64,0
72,7
55,4
Valle d'Aosta
67,0
75,2
59,2
Lombardia
65,8
75,1
56,1
Trentino-Alto Adige
68,5
75,5
60,0
Veneto
64,6
74,3
55,4
Friuli-Venezia Giulia
63,4
72,2
53,9
Liguria
63,5
72,3
54,1
Emilia-Romagna
68,5
76,8
61,5
Toscana
64,8
74,5
55,7
Umbria
63,0
72,0
53,4
Marche
63,8
72,6
54,9
Lazio
59,4
70,7
48,6
Abruzzo
55,7
68,3
43,2
Molise
52,3
63,8
40,6
Campania
40,8
55,7
26,3
Puglia
44,9
61,0
30,2
Basilicata
48,5
61,3
35,6
Calabria
43,1
56,2
29,1
Sicilia
43,5
58,5
29,2
Sardegna
50,8
61,4
40,2
ITALIA
57,5
68,6
46,4
 
 (red/28.04.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top