Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1566 - giovedì 29 aprile 2010

Sommario
- Federalismo demaniale: si discute sull'impianto del decreto
- Demanio idrico e marittimo: Colozzi, evitare frammentazione
- Turismo: Regioni sollecitano istituzione Comitato permanente
- ISPRA: Rapporti su rifiuti e qualità ambiente
- Istat: dati su retribuzioni
- Errani su presidenza Conferenza

+T -T
Turismo: Regioni sollecitano istituzione Comitato permanente

Chiesto il rispetto degli impegni del Governo sul Fas

(regioni.it) Istituire urgentemente il Comitato sul Turismo dopo che il punto, all'ordine del giorno della Conferenza  Stato-Regioni di oggi, e' stato rinviato. E' quanto chiede il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani. “Abbiamo posto il tema urgentissimo del Comitato sul turismo;  non capiamo questo rinvio - ha detto Errani, al termine della riunione - Ribadiamo il fatto che noi abbiamo assunto una posizione molto  negativa rispetto all'istituzione del Ministero del Turismo e, quindi, uno dei punti fondamentali per noi e' l'istituzione del Comitato, nel rispetto degli impegni assunti dal governo". E  “Abbiamo anche chiesto che il governo rispetti gli impegni assunti sui Fas", ha  spiegato il presidente della Conferenza delle Regioni Vasco Errani.
Da aggiungere poi che in conferenza unificata al parere sul regolamento dei servizi pubblici locali. Il regolamento ha ottenuto il si di comuni e province ed un parere contrario da parte delle regioni. Un parere, ha spiegato il ministro Raffaele Fitto "condizionato all'istituzione di un tavolo tecnico dia pprofondimento". Il regolamento riguarda il provvedimento del Governo sulla liberalizzazione dei servizi pubblici locali ed e' stato varato dal ministero per gli Affari Regionali. "Penso - ha sottolineato il ministro Fitto - che si tratti di un passo in avanti molto importante". Ora la parola passa alle commissioni parlamentari competenti e al Consiglio di Stato per poi tornare in Consiglio dei Ministri. Si tratta di un passaggio, ha sottolineato ancora Fitto che "mi sembra molto importante". Sulla posizione assunta dalle regioni, il presidente della Conferenza, Vasco Errani, ha spiegato: "abbiamo presentato una serie di emendamenti che riguardano le nostre funzioni. Emendamenti che non sono stati accolti. Il nostro e' stato un parere negativo. Siamo comunque prontissimi a discutere nel merito se il Governo e' disposto ad aprire il confronto.
 
(red/29.04.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top