Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1614 - giovedì 8 luglio 2010

Sommario
- Manovra: Errani, da Berlusconi per confrontarci
- Manovra: Polverini, si è aperta una via pattizia
- Formigoni: abbiamo evitato uno scontro istituzionale
- Manovra. Fitto, possibile confronto sui numeri
- Politiche sociali: Chiodi ottiene fondo aggiuntivo
- Sanità: Iorio, apprezzato piano di rientro

+T -T
Manovra: Errani, da Berlusconi per confrontarci

Possibile e necessaria una sintesi nella distribuzione dei pesi e dei tagli previsti

(regioni.it) “Andremo al confronto con il Presidente del Consiglio con spirito costruttivo e illustreremo le nostre buone ragioni, nella convinzione che non potranno che essere comprese in quanto oggettive e che quindi possa essere possibile una necessaria sintesi nella distribuzione dei pesi e dei tagli previsti”. Lo ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani.
“Sono convinto che questo è l’atteggiamento necessario anche in relazione al contributo che i diversi livelli istituzionali hanno dato alla crescita del debito pubblico, laddove – come è riscontrabile dai dati forniti dallo stesso Ministero dell’Economia e dalla Banca d’Italia – per le Regioni si registra dal 2007 al 2009 un -6,21%, mentre l’incremento delle Amministrazioni centrali per lo stesso periodo è +10,87%.
Anche analizzando la spesa per consumi intermedi – ha proseguito Errani - si evidenzia che i tagli per le Regioni sono stati effettivi e non altrettanto è accaduto per quelli realizzati a carico dello Stato, come sottolineato dalla Corte dei Conti. I dati Istat relativi alla dinamica dei consumi intermedi per il biennio 2008-2009 rispetto al 2007 mostrano una crescita nel conto economico dello Stato del 24,07%, delle Amministrazioni centrali del 20,5%, degli Enti sanitari del 13,99%, e infine in quello delle Regioni del 6,65%. Anche su queste basi – ha concluso Errani - con l’analisi complessiva dei dati contiamo di costruire un confronto e un percorso che possano permettere una revisione dell’attuale assetto della Manovra.”

(red.08.07.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top