Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1615 - venerdì 9 luglio 2010

Sommario
- Non si va verso il federalismo fiscale, entrando nel pieno centralismo
- Errani: continua impegno Regioni su manovra
- Invalidità: botta e risposta Tremonti-Errani
- Formigoni. restituzione deleghe strada obbligata
- Chiodi: sempre più convinti su restituzione deleghe
- Vendola: Governo "commissariato" da Tremonti

+T -T
Chiodi: sempre più convinti su restituzione deleghe

(regioni.it) “Non saranno rivisti i saldi della  manovra e i tagli previsti nei confronti degli enti locali rimangono  inalterati. E' la posizione che il governo ha illustrato ai Presidenti delle regioni che il 9 luglio sono stati ricevuti dal presidente del  Consiglio Silvio Berlusconi e dal ministro dell'Economia Giulio  Tremonti.
“Il nulla di fatto da parte del governo ha portato il Presidente della Conferenza delle regioni, Vasco Errani, a parlare di 'conflitto istituzionale' – che le Regioni continuano a voler evitare - e a confermare l'intenzione di rimettere nelle mani del governo le deleghe trasferite alle Regioni dalla riforma Bassanini. La circostanza  è stata confermata anche dal  presidente della Regione, Gianni Chiodi, presente all'incontro di  Palazzo Chigi.
“Siamo sempre più convinti che l'unica soluzione attuabile sia  questa - ha confermato Chiodi al termine della riunione -. Il governo  sa benissimo che con i tagli previsti in finanziaria le Regioni non  sono in grado di operare amministrativamente su alcune materie  importanti come i trasporti e le politiche di sostegno alla famiglia e alle imprese, tanto per fare qualche esempio". In termini finanziari,  le deleghe che le Regioni vogliono riconsegnare pesano per poco più  di 3 miliardi di euro di trasferimenti a fronte dei 4 miliardi 350  milioni che lo Stato vuole tagliare a partire dal 2011.
 
(red/09.07.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top