Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1615 - venerdì 9 luglio 2010

Sommario
- Non si va verso il federalismo fiscale, entrando nel pieno centralismo
- Errani: continua impegno Regioni su manovra
- Invalidità: botta e risposta Tremonti-Errani
- Formigoni. restituzione deleghe strada obbligata
- Chiodi: sempre più convinti su restituzione deleghe
- Vendola: Governo "commissariato" da Tremonti

+T -T
Formigoni. restituzione deleghe strada obbligata

(regioni.it) “Non possiamo che restituire tutte le deleghe della Bassanini. Abbiamo spiegato una volta di più al  governo le nostre posizioni, cioè che questa manovra e' insostenibile perché si ripercuote pesantissimamente sui cittadini, impedendoci di dare i servizi essenziali. Abbiamo avanzato le nostre proposte  ragionevoli, sulla quali volevamo aprire un confronto. Ci e' stato  risposto che la manovra e' immutabile anche nella sua composizione. Il che ci appare francamente poco motivato''. Lo dice il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, dopo l'incontro governo-regioni a palazzo Chigi sulla manovra economica.
“Abbiamo allora reiterato -aggiunge il governatore- la nostra  richiesta che sia iscritto all'ordine del giorno alla prossima  Conferenza Stato-regioni la restituzione delle deleghe al governo. Non è un gesto di ripicca ne' di protesta ma la presa d'atto di una  situazione: senza le risorse, non possiamo garantire le funzioni che ci sono state trasferite. Ci e' stato detto che occorre una legge per  questo: la norma può essere inserita come emendamento alla finanziaria, per cui lo Stato riprende le deleghe''
“Abbiamo poi chiesto -dice Formigoni- una commissione mista  per andare a vedere gli sprechi e il Presidente del Consiglio ha accolto la proposta. Sarà istituita in tempi rapidissimi. Il nostro - ricorda- è un cammino istituzionale e lo manterremo. Siamo uniti e  compatti, Presidenti di ogni colore politico. Abbiamo chiesto un  confronto con lo Stato e volevamo trovare un accordo. Testardamente  continuiamo a cercarlo. Certo dobbiamo dire ai nostri cittadini quali saranno le conseguenze di questi tagli sui servizi. E per questo  - conclude - abbiamo anche chiesto che il presidente del Consiglio  annunci insieme a noi ai cittadini quali saranno le conseguenze dei tagli”.
 
(red/09.07.10)
 
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top