Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1624 - giovedì 22 luglio 2010

Sommario
- Manovra: da Regioni parere negativo
- Errani: Regioni confermano il giudizio negativo
- Tremonti: ''scenderanno dai grattacieli e torneranno al tavolo''
- Manovra: Regioni pronte a confronto con sindacati medici
- Errani: manovra; numeri dimostrano sproporzione su Regioni
- Rifiuti: sì condizionato a decreto che recepisce direttiva europea

+T -T
Manovra: Regioni pronte a confronto con sindacati medici

(regioni.it) I sindacati della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria e amministrativa del Ssn, in seguito allo sciopero di lunedì19 luglio, hanno chiesto un incontro al presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, per condividere con le Regioni l'analisi dei contenuti della manovra economica. “Un provvedimento che - sostengono le organizzazioni sindacali - produrrà conseguenze negative sui cittadini utenti del Servizio sanitario nazionale nonché effetti eccessivamente penalizzanti sui professionisti della sanità”. Per i sindacati, infatti, il testo finale della manovra approvata al Senato non contiene nessuna risposta ai temi sollevati nell'ultimo mese dai camici bianchi. "Nessuna risposta sulla precarizzazione di tutti gli incarichi professionali, non rinnovabili a prescindere da merito e competenze, che spalanca le porte alla invadenza della politica; nessuna risposta sul congelamento della progressione economica prevista e finanziata dal contratto nazionale di lavoro e non dalla spesa pubblica, e sulla mancata retribuzione dei turni notturni e festivi; nessuna risposta alla richiesta di attenzione per i giovani medici esageratamente penalizzati nel trattamento economico e nelle prospettive di carriera".
“Siamo pronti al confronto con i sindacati dei medici – ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani - e abbiamo già dato la disponibilità per un incontro da programmare nella prossima settimana. Sono molti gli aspetti che suscitano preoccupazione per il futuro del Servizio Sanitario Nazionale. In particolare è forte la preoccupazione per il blocco del turn-over che, se applicato in sanità, potrebbe dar luogo a gravi disfunzioni e possibili disservizi. Su questo tema – ha concluso Errani – abbiamo chiesto anche nel corso dell’incontro con il Presidente del Consiglio una risposta chiara e definitiva da parte del Governo”.
L'incontro chiesto dai rappresentanti dei medici è in programma per mercoledi' 28 alle ore 19.00 nella sede della Conferenza delle Regioni.

 

(red/22.07.10)

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top