Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1658 - martedì 5 ottobre 2010

Sommario
- Errani: federalismo, servono garanzie
- Federalismo fiscale: Polverini, Zaia, Cota, Formigoni
- Liste d'attesa: Fazio annuncia nuovo Piano
- Dal Dpef al Dfp
- Istat: dati su disoccupazione e deficit/pil
- Paolo Romani, Ministro dello sviluppo economico

+T -T
Federalismo fiscale: Polverini, Zaia, Cota, Formigoni

(regioni.it) C’è ''un clima diverso'' da parte del Governo. Lo ha spiegato il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, dopo l'incontro del 5 ottobre al ministero dell’economia con i ministri Fitto, Calderoli e Tremonti. ''I nostri tecnici si sono messi subito al lavoro con quelli del governo. Partiamo da un testo base che in questa settimana andra' in Consiglio dei ministri e che puntiamo a migliorare''.
Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, spiega che ''le Regioni vogliono da subito la piena attuazione del federalismo ma il governo deve erogare risorse aggiuntive ai servizi''. Il riferimento è ai livelli essenziali delle prestazioni. Il governo, ha spiegato Formigoni, ''e' pronto con noi a trovare le soluzioni piu' idonee per risolvere i punti critici. Per quanto ci riguarda non evidenziamo incongruenze tra il decreto e la legge delega, su cui in ogni caso l'esecutivo si e' detto disponibile ad intervenire. Allo stesso modo rilevo la presenza di una forte connessione tra il decreto e la manovra. A mio giudizio - ha proseguito - il federalismo sara' una riforma epocale che cambiera' la struttura del nostro Paese''.
Per il presidente del Piemonte, Roberto Cota, "abbiamo sviluppato dei temi e c'e' grande disponibilita' ad approfondirli da un punto di vista tecnico". "Per quanto mi riguarda e' molto importante l'aspetto della manovrabilita' fiscale nuova che le Regioni avranno”, ha aggiunto Cota.
Rispetto alla questione sanita', Polverini ha spiegato che ''siccome abbiamo realta' completamente diverse, soprattutto la parte del Paese sottoposta a piani di rientro, nelle prime battute avute con i ministri c'e' consapevolezza di questo: ci saranno tempi diversi. Tra i due decreti, federalismo fiscale e costi standard, c'e' interdipendenza. Quando parliamo di livelli essenziali di assistenza e di Lep, ci riferiamo non solo al trasporto pubblico ma anche a tante altre questioni''.
Nel decreto attuativo, che riguarda il fisco regionale, ci sono "punti critici. Non c'e' convergenza tra decreto e legge delega, il governo si e' impegnato a modificarlo perche' sia coerente", afferma  Formigoni, che ribadisce che le regioni vogliono "il federalismo in tempi rapidi" negoziando i 5 punti sottoposti all'esecutivo. Per Formigoni ci sono "nodi complessi da risolvere" e in particolare "occorre che il governo trovi risorse aggiuntive per garantire i servizi" dopo i tagli della manovra.
Cosi' il presidente del Veneto Luca Zaia. "E' stata una riunione proficua e continuiamo a lavorare. C'e' piena disponibilita' a lavorare e ad affrontare i temi posti dalle Regioni”.
"Continuiamo a lavorare per trovare la quadra", ha aggiunto Zaia.
Sottolinea la Polverini: ''Oggi abbiamo avuto la conferma che i due tavoli, quello piu' generale sulla manovra e quello piu' specifico sul trasporto pubblico locale, saranno insediati a breve''.  ''Il ministro Tremonti - ha proseguito la Polverini - ci ha detto che sul Tpl sono gia' al lavoro, quindi speriamo di arrivare con la nostra collaborazione al miglior provvedimento possibile''.

 

Federalismo: errani, governo disponibile a tavolo su manovra e tpl Federalismo: polverini, clima diverso con governo. subito al lavoro Federalismo: formigoni, ci sono nodi complessi ancora da sciogliere Federalismo. ecco i 5 punti posti dalle regioni a governo Federalismo. formigoni: punti critici, da governo disponibilitÀ [agenzie] Errani dopo incontro con Tremonti, Calderoli, fitto Federalismo: errani, governo disponibile a tavolo su manovra e tpl Federalismo: formigoni, dopo tagli manovra governo trovi risorse aggiuntive Federalismo: formigoni, dopo tagli manovra governo trovi risorse aggiuntive Federalismo: formigoni, dopo tagli manovra governo trovi risorse aggiuntive Federalismo: cota, oggi approfondimento molto positivo Federalismo: polverini, al lavoro tavolo tecnico governo-regioni Federalismo: polverini, giovedi' in cdm al lavoro tavolo tecnico Federalismo: de filippo, da manovra impatto negativo riforma Federalismo: cota, bene nuovo fisco, ora approfondire tema Federalismo: polverini, al lavoro tavolo tecnico governo-regioni (2) Sanita': polverini, passo avanti su questioni sud Federalismo: formigoni, ci sono nodi complessi ancora da sciogliere Federalismo. formigoni: punti critici, da governo disponibilitÀ Federalismo: formigoni, piu' risorse per servizi cittadini Federalismo:formigoni,incontro utile ma piu'risorse servizi Federalismo: formigoni, dopo tagli manovra governo trovi risorse aggiuntive [file audio] Errani dopo incontro con Ministri Tremonti, Calderoli e Fitto
 
 
(red/05.10.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top