Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1675 - giovedì 28 ottobre 2010

Sommario
- Errani: federalismo-manovra; bisogna garantire sostenibilità
- Regioni: no a cancellazione terza edizione TGR RAI
- Rai: Zaia e De Filippo su cancellazione III edizione del TGR
- Colozzi: ottimista su recupero dialogo con Governo
- Riforma fiscale: coinvolgere Regioni ed enti locali
- Calderoli: unico tavolo possibile è sul Tpl

+T -T
Colozzi: ottimista su recupero dialogo con Governo

(regioni.it) ''Sarebbe curioso fare partire il federalismo contro i destinatari della riforma stessa". Lo afferma il coordinatore della Commissione affari finanziari della Conferenza delle Regioni, Romano Colozzi, dopo la Conferenza unificata del 28 ottobre: ''la domanda la pone anche il Parlamento – prosegue l'assessore - non e' pretestuosa, e' la richiesta di chi e' interessato ad una riforma di sostanza''. Alcuni problemi posti oggi dall'Anci, osserva l'assessore al bilanciod ella regione Lombardia, le Regioni li hanno gia' messi sul tavolo ''gia' prima dell'estate''. E sulla richiesta dei Comuni di rinviare il decreto sul federalismo municipale si chiede: ''come e' possibile rinviare una cosa gia' scaduta? Siamo comunque ben felici se ci sara' uno spazio perche' i percorsi sul federalismo si riallineino tutti, spero che il governo dia questa disponibilità”.
Colozzi spiega che ''il governo ha deciso di unificare i tavoli sulla manovra e quello sul trasporto pubblico locale, anche se proprio sul Tpl siamo lontanissimi''.
"Sarebbe curioso far partire il federalismo contro i destinatari della riforma stessa", ribadisce Colozzi che bisogna  "allineare i diversi decreti, verificarne la compatibilita' economica, renderli coerenti". Le Regioni sarebbero dunque "ben favorevoli al fatto che si possa trovare uno spazio perche' i percorsi dei provvedimenti si reallineino tutti". Colozzi è ottimista sulle possibilità di dialogo e che quindi il Governo sia favorevole ad un “confronto interistituzionale. Sono ottimista  sul recupero di uno spazio di dialogo. Anche perche', le domande che noi poniamo sono le stesse che pone il Parlamento". Sono le domande che pone "chiunque sia interessato ad una riforma di sostanza e non solo di cornice".
 
 (red/28.10.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top