Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1675 - giovedì 28 ottobre 2010

Sommario
- Errani: federalismo-manovra; bisogna garantire sostenibilità
- Regioni: no a cancellazione terza edizione TGR RAI
- Rai: Zaia e De Filippo su cancellazione III edizione del TGR
- Colozzi: ottimista su recupero dialogo con Governo
- Riforma fiscale: coinvolgere Regioni ed enti locali
- Calderoli: unico tavolo possibile è sul Tpl

+T -T
Rai: Zaia e De Filippo su cancellazione III edizione del TGR

(regioni.it) La chiusura dei tg regionali serali della Rai impoverisce il mondo dell'informazione locale e impoverisce la Rai proprio mentre l'aumentato numero dei canali digitali fa crescere la concorrenza dei privati'': lo ha detto il presidente della giunta regionale della Basilicata, Vito De Filippo (membro dell’ufficio0 di presidenza della Conferenza delle Regioni). “In un Paese normale - ha aggiunto - sarebbe illogico, qui ho paura di chiedermi se ci sia una logica dietro”.
Reazione anche dal Veneto: “Ho inviato un telegramma al direttore generale della Rai per stigmatizzare con tutta la forza possibile la chiusura della terza edizione dei tg regionali della Rai”, ha annunciato il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia. ''Piuttosto che risparmiare – ha aggiunto - su una delle poche voci attive sul piano formativo e culturale dell'azienda, si sarebbe potuto chiudere qualche contenitore davvero inutile, se non dannoso. Il risparmio sarebbe stato cosi' effettivo sotto ogni punto di vista”. “Il segnale, come ebbi modo di dire quando si paventò questa possibilità - aggiunge Zaia - e' molto pericoloso. La Rai non creda che i territori assistano inerti allo smantellamento di strutture realmente utili. Mentre attendiamo un ulteriore decentramento del servizio pubblico - conclude Zaia - giudichiamo con tutta la severita' possibile scelte cosi' miopi”.
L'informazione regionale e' stata e dovra' continuare ad essere uno degli elementi distintivi e di legittimazione del servizio pubblico radiotelevisivo. Lo dice in una nota Nino Rizzo Nervo, consigliere di amministrazione della Rai. "Lo spostamento su Rainews 24 della terza edizione della TGR con uno spazio aumentato può rappresentare una valorizzazione dell'informazione "local" solo se avverra' nel quadro di un progetto di rilancio della testata "All news" e quando - aggiunge - lo switch off dall'analogico al digitale terrestre sara' realizzato in tutte le regioni. A prescindere da queste motivazioni editoriali, credo che la direzione generale non possa non tenere conto dell'ordine del giorno approvato oggi dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Sono stato in passato prima direttore della TGR e poi del TG3 unificato e ricordo che i rapporti con la Conferenza della Regioni erano assidui e positivi e per questo – conclude Rizzo Nervo - mi preoccupa e mi sorprende che il servizio pubblico abbia potuto adottare una decisione cosi' delicata sull'informazione regionale senza neanche avere avvisato le Regioni".
“Articolo21 condivide l'allarme dell'Usigrai, dei comitati di redazione delle sedi regionali Tgr e della Conferenza delle regioni in ordine al tentativo di procedere alla chiusura della terza edizione". Lo afferma in una nota il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti, che attacca: "Per l'ennesima volta siamo in presenza di un atto dilettantesco privo di ragione che per di piu' va a colpire una testata profondamente radicata. Altro che federalismo televisivo, siamo in presenza di un centralismo pasticciato e confusionario".
 
(red/28.10.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top