Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1698 - giovedì 2 dicembre 2010

Sommario3
- Berlusconi su emergenza rifiuti in Campania
- Rifiuti Campania: Errani risponde a Berlusconi
- Federalismo e responsabilità bilanci: ''incostituzionale" e "ipercentralista"
- Formigoni: vogliamo accordo su manovra e federalismo

+T -T
Berlusconi su emergenza rifiuti in Campania

(regioni.it) In merito all’emergenza rifiuti in Campania, il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha dichiarato: ''Ancora una volta ho potuto constatare sul piano internazionale come il problema di Napoli danneggi l'immagine e il buon nome di tutta l'Italia.
Abbiamo, percio', il dovere di affrontare e risolvere l'emergenza nel piu' breve tempo possibile e sono sicuro che le Regioni accoglieranno l'appello che ho rivolto loro prima di partire''.
''Sono anche fiducioso che non sara' difficile individuare, nell'ambito del Tavolo Tecnico appositamente costituito -prosegue il premier - le condizioni e le modalita' per la partecipazione di ciascuna delle Regioni a questa opera di 'pronto soccorso', che serve a riportare il piu' rapidamente possibile la situazione di Napoli alla normalita'''.
 
 
(red/02.11.10)
 

+T -T
Rifiuti Campania: Errani risponde a Berlusconi

(regioni.it) “La dichiarazione del Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, dimostra e riconosce ulteriormente che c’è un’emergenza nazionale e conferma che è necessario l’intervento di tutte le Regioni per affrontare e risolvere la drammatica situazione in Campania”, lo ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani. 
“C’è quindi la volontà politica di tutte le istituzioni – prosegue Errani - affinché si affronti coerentemente tale situazione. Del resto è giusto che tutte istituzioni se ne facciano carico secondo un principio di responsabilità. E a questo richiamo alla responsabilità istituzionale, di cui è garante il Presidente del Consiglio, è ovvio che nessuno possa sottrarsi. 
Confermo che in questo quadro l’Emilia-Romagna farà comunque la propria parte, così come le altre Regioni.
Infine – ha concluso Errani - la Conferenza delle Regioni ribadisce la richiesta di dichiarazione dello stato di emergenza per rendere possibile la gestione delle diverse fasi di intervento che - al di là delle necessarie azioni di questi giorni - comporterà un lavoro molto impegnativo in Campania anche nei prossimi mesi”.

 

 

(red/02.11.10)

+T -T
Federalismo e responsabilità bilanci: ''incostituzionale" e "ipercentralista"

(regioni.it) ''Incostituzionale, ipercentralista e assolutamente inaccettabile''. Sono le definizioni del presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, al decreto approvato dal consiglio dei ministri che prevede sanzioni e penalità per i presidenti delle Regioni, le Province e i sindaci, nell’ambito dell’attuazione del federalismo fiscale.
''Confermo la disponibilita' - ha aggiunto Errani - a un cambio radicale di quel decreto di cui la Conferenza delle Regioni da' un giudizio assolutamente negativo non perche' non concordiamo sul fatto che non debbano esservi sanzioni e penalita' ma perche' cio' che e' stato scritto e' realmente incostituzionale''.
Errani conferma quindi il giudizio "assolutamente negativo".
In merito invece alla manovra del Governo, Errani ribadisce “con forza la proposta avanzata ieri al Governo e riteniamo che sia una conferma del senso di responsabilittà delle regioni. Attendiamo la risposta del governo, da  qui al 9 dicembre, quando si svolgera' l'Unificata dove dovremo esprimere il nostro parere sul decreto sul federalismo fiscale".
Il riferimento è sia al vertice del primo dicembre sia al ministero dell'Economia con il Governo sul federalismo e ddl stabilità sia ai successivi incontri della Conferenza delle Regioni con i capigruppo del Senato giudicati "positivamente, che hanno mostrato disponibilita' ad  assumere iniziative accompagnando l'iter del ddl stabilita'". Errani  ha poi definito "positivo il fatto che ieri sia stato approvato in  commissione un ordine del giorno bipartisan per la piena copertura per tutto l'anno, dei ticket sanitari".

 

  • Rifiuti: formigoni, presto risposta unitaria da regionidopo nuovo appello di berlusconi
  • Rifiuti: regioni da g. letta, verifica su tavolo tecnico
  • Finanziaria: errani, aspettiamo risposta governo
  • Rifiuti. campania, prestigiacomo: gestione ordinaria difficile
  • Rifiuti: burlando, disponibilita' da tutti solo a parole
  • [file audio] Rifiuti: Errani dopo l'incontro con il Sottosegretario Letta
  • Rifiuti: polverini, napoli? convinta che tutti risponderanno
  • Rifiuti: errani, letta verifichera' risposte regioni ad appello governo
  • (lz) rifiuti. errani: letta verifichera' risposte regioni
  • (lz) rifiuti. campania, polverini: tutti governatori rispondano
  • Rifiuti: errani, letta verifichera' risposta regioni ad appello governo
  • Rifiuti:errani,da governo verifica appello a regioni
  • Rifiuti: iorio, da alcune regioni nord 'no' sospetti a campania
  • Rifiuti: errani, incontreremo letta per emergenza campania
  • Rifiuti. regioni da letta,'problemi tecnici' al nord
  • Rifiuti: errani, regioni da letta su andamento tavolo tecnico
  • Rifiuti: errani, incontro con letta per verifica situazione
  • Rifiuti: iorio, troppi no sospetti al nord
  • Rifiuti: caldoro, gia'da 6 regioni disponibilita'accoglierli
  • [file audio] Federalismo, ticket ed emergenza rifiuti: Errani al termine della Conferenza delle Regioni
  • Rifiuti: iorio, troppi no sospetti al nordle regioni chiedono incontro a sottosegretario letta
  • Regioni: rifiuti, federalismo e tagli al centro conferenza
  • Regioni: governatori riuniti su rifiuti, federalismo e ddl stabilita'
  • (lz) regioni. governatori riuniti su rifiuti e ddl stabilita'

     

     

    Alcune dichiarazioni regionali sul federalismo nel corso dell'ultima settimana:

     

    link al file audio post Conferenza delle Regioni
     
    link al file audio post incontro con Letta
  •  
    (red/02.11.10)

    +T -T
    Formigoni: vogliamo accordo su manovra e federalismo

    (regioni.it) Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ha spiegato che la Conferenza delle Regioni ha chiesto al ministro Calderoli un incontro per tornare a discutere il decreto sul federalismo regionale. In particolare si attende di verificare l’accoglimento degli emendamenti presentati dalla Conferenza delle Regioni al decreto legislativo in materia di autonomia di entrata delle Regioni, nonché dei fabbisogni standard in sanità.
    ''La Conferenza - ha detto Formigoni, riferendosi a quella del 2 dicembre - ha ribadito le posizioni assunte davanti al Governo e ha avanzato alcune proposte come segno di buona volonta'. La manovra di luglio non puo' essere accettata; vogliamo discutere insieme di risorse aggiuntive. Nei mesi scorsi c'e' stata un'apertura da parte del Governo, ora noi vogliamo un accordo su manovra e federalismo''.
    Infine il presidente della Cei, Angelo Bagnasco, al forum Cei sui 150 anni dell'unita' d'Italia, ha chiesto un "federalismo veramente solidale". L'unità d'Italia resta "conquista preziosa e ancoraggio irrinunciabile".
        

     

     
    (red/02.11.10)
    Regioni.it
    periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

    Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

    Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
    Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
    Capo redattore: Giuseppe Schifini
    Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
    via Parigi, 11 - 00185 - Roma
    Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
    Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

    Conferenza Stato-Regioni
    Conferenza Stato-Regioni

    Conferenza delle Regioni e Province autonome
    Conferenza delle Regioni

    Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
    Conferenza Unificata



    Go To Top