Header
Header
Header
         

Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

n. 1703 - venerdì 10 dicembre 2010

Sommario
- De Siervo Presidente della Corte Costituzionale
- Il trasporto pubblico locale e la riduzione delle risorse
- Regioni: proposta per un patto per la difesa del welfare
- Regioni ed enti locali su riparto fondo Consiglieri di parità
- Conferenza Stato-Regioni del 7.10.10: documenti on line
- Conferenza Unificata 7.10.10: documenti on line

+T -T
Regioni ed enti locali su riparto fondo Consiglieri di parità

Conferenza Regioni Doc 18.11.10

(regioni.it) Con un documento della Conferenza delle Regioni, dell’Anci, dell’Upi le autonomie hanno espresso le loro osservazioni e un "parere favorevole condizionato" sul Decreto sul riparto del fondo per l’attività delle consigliere e dei consiglieri di parità – annualità 2010
Il documento è stato consegnato al governo nel corso della Conferenza Unificata del 18 novembre 2010 ed è stato pubblicato nella sezione “conferenze” del sito www.regioni.it . Il link è:
Si riporta di seguito il testo integrale.
CONFERENZA REGIONI-ANCI_UPI - 10/115/CU6/C9-C8
Punto 6) odg Conferenza Unificata
Osservazioni generali:
1.            Il decreto relativo al riparto del Fondo di cui sopra è riferito all’annualità 2010, quindi si tratta, in pratica, di una sorta di consuntivo;
2.            L’ammontare del Fondo, già esiguo all’origine, pari a 4.398.462,00 euro è stato decurtata con il DL 5 agosto 2010 a 3.569.850,28 euro e ulteriormente ridotto a 3.104.610,67, per effetto di una precedente legge (133/08), che prevedeva l’abbattimento del 30% delle spese sostenute dalle PA, in ordine agli “organi collegiali”;
3.            Dei 3.104.610,67 euro, sono stati assegnati alle regioni per il 2010 2.173.227,47 corrispondenti al 70%, dell’intera somma, secondo quanto previsto dal DLGS 11 aprile 2006, n. 198, che prevede per l’ulteriore 30% l’assegnazione allo Stato;
4.            Lo stesso DLGS 198/2006, modificato dal DLGS 25 gennaio 2010, n.5, differenzia l’indennità in base all’appartenenza dei Consiglieri tra regioni e province, nonché in relazione al ruolo ricoperto di consigliere effettivo o supplente e all’appartenenza di comparto (dipendenti pubblici, lavoratori autonomi).
 
Sulla base di quanto esposto, tenuto conto che il decreto deriva da interpretazioni della normativa in atto e del fatto che si tratta di una somma a consuntivo, pur sottolineando:
a.            L’esiguità delle risorse mese in campo, peraltro anche ulteriormente decurtate, in relazione all’impegno istituzionale richiesto;
b.            L’ingiustificata attribuzione di circa un terzo al Consigliere nazionale in rapporto alla numerosità e alla complessità dei compiti anche dei Consiglieri regionali/locali;
c.            Le pesanti disparità nelle indennità dei Consiglieri sul piano quantitativo in relazione al ruolo di “effettivo” o supplente” ed in base all’appartenenza (dipendenza pubblica o lavoro autonomo),
la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, l’Anci e l’Upi esprimono parere favorevole condizionato all’accettazione di un preciso impegno politico da parte del Governo a :
1.      rivedere, a partire dal 2011, la normativa in atto ed in particolare l’ammontare del Fondo e la sua articolazione tra livello centrale e regionale/provinciale;
2.      rivedere le indennità a favore dei consiglieri effettivi e supplenti individuando un maggior equilibrio tra esse sia in termini quantitativi che in relazione al ruolo di lavoratori autonomi o dipendenti.
Roma, 18 novembre 2010
 
(red/10.12.10)
Regioni.it
periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top