Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 1881 - lunedì 3 ottobre 2011

Sommario
- Riforme: Durnwalder, Formigoni, Polverini
- Scuola: Fini a Matera per inaugurazione anno scolastico
- Caldoro: cervello Alenia deve rimanere qui
- World Regions Forum
- Istat: elenco amministrazioni pubbliche
- Chiodi: con risorse Fas parte fase 2 Abruzzo

+T -T
Riforme: Durnwalder, Formigoni, Polverini

(regioni.it) E’ sempre aperto il dibattito politico sulla riforma elettorale e il federalismo. Quest’ultimo tema è stato affrontato dal presidente Luis Durnwalder che ha sostenuto: ''in via di principio l'Alto Adige potrebbe chiedere l'autonomia fiscale, ma realisticamente ciò potrebbe essere ottenuto soltanto nel quadro di un'ampia riforma federalista che coinvolga tutta l'Italia''.
''Noi - ha sottolineato Durnwalder - siamo disponibili ed interessati ad accrescere la nostra autonomia, ma e' chiaro che dovremmo essere nel contempo disponibili a fare sacrifici, anche sul versante economico per aspirare a questo obiettivo''. ''Certo – afferma Durnwalder - non potremo fare per la nostra autonomia cio' che fecero a suo tempo gli Usa comperandosi l'Alaska...''.
Per quanto riguarda invece la riforma elettorale, il presidente della Lombardia Roberto Formigoni - in una intervista a Il Giornale - sottolinea come "le preferenze sono l'unico modo vero per far scegliere il cittadino".
"Il collegio uninominale -sottolinea Formigoni - non fa scegliere perche' hai un solo candidato per quel partito: o mangio quella  minestra o mi butto dalla finestra. La mia proposta e' semplice:  introduciamo le preferenze e l'attuale sistema da porcellum diventa  'perfettellum'. C'e' gia' il premio di maggioranza e la scelta del  premier. Ed evitiamo il referendum".
Per il  presidente della Regione Lazio Renata Polverini ''è evidente che 1,2 milione di firme sono tante e questo va tenuto nella giusta e dovuta considerazione da parte di chi e' al governo ma anche delle forze di opposizione''.  ''In realta' – ribadisce la Polverini - i cittadini chiedono solamente di poter di nuovo scegliere chi li rappresenta in Parlamento. Credo che se la forza del Parlamento tutto insieme puo' dare questa risposta forse il referendum si puo' evitare senza creare comunque un vuoto normativo. Mi auguro che si vada in questa direzione''.

 
sabato 1 ottobre 2011





( red / 03.10.11 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top