Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 1901 - lunedì 17 ottobre 2011

Sommario
- Molise: primi dati elezioni regionali
- Incidenti black bloc a Roma: Polverini, Formigoni, Zaia
- Conferenza Unificata il 20 ottobre: ordine del giorno
- Ritorno all'Ici: Bonanni, Errani, La Loggia
- Caldoro e Cappellacci su fondi europei
- Caritas: rapporto sulla povertà

+T -T
Caldoro e Cappellacci su fondi europei

Dotazione complessiva Por Calabria Fesr

(regioni.it) Il  presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, annuncia che nei prossimi giorni prevede un incontro "informale" con i vertici delle strutture della Commissione europea, "per mostrare loro quello che di buono stiamo facendo".
Caldoro spiega: "Dobbiamo recuperare credibilita' con l'Europa", “abbiamo avuto problemi per il blocco delle risorse e sanzioni legate ai rifiuti nel 2008''.
Saranno così portati alla Commissione "i dati delle performance straordinarie fatte nell'arco di un anno relative alle certificazioni delle risorse spese che ci avevano contestato".
"Abbiamo le credenziali per essere affidabili agli occhi dell'Europa che vuole controllare come vengono spesi i fondi, che sono risorse dei contribuenti europei".
Mentre per la Calabria, l'assessore Giacomo Mancini, ha sostenuto che ''la dotazione finanziaria complessiva del Por Calabria Fesr 2007/2013 e' pari a 2.998.240.052. Una cifra molto ingente attraverso la quale la Calabria puo' ambire a definire un percorso che garantisca a tutta la nostra comunita' un nuovo sviluppo''.
Infine un appello unanime e' stato lanciato  dai rappresentanti delle isole europee per prevedere, nei nuovi regolamenti che disciplineranno l'utilizzazione dei fondi comunitari fino al 2020, la tutela della specificita' insulare.
 “L’obiettivo è il riconoscimento di una condizione di piena ed effettiva specialità per le Isole”, ha dichiarato il presidente della regione Sardegna Ugo Cappellacci. “Per perseguire tale finalità – ha aggiunto Cappellacci - occorre esercitare ora le necessarie iniziative politiche e cogliere l’occasione rappresentata dalla fase che stiamo attraversando. Infatti, le Istituzioni europee sono attualmente impegnate nella definizione delle nuove regole della politica regionale di coesione, da cui dipende la definizione del quadro finanziario delle risorse che saranno assegnate a i vari territori europei. Va apprezzata l’istituzione delle Regioni intermedie, tra le quali oggi rientra la Sardegna, ma occorre enucleare rispetto alle altre la questione insularità nel suo complesso affinché le misure ad esse collegate possano avere il massimo grado di effettività.”



( red / 17.10.11 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top