Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 1905 - venerdì 21 ottobre 2011

Sommario
- Banca d'Italia: Berlusconi indica Visco come Governatore
- UE: urgente piano crescita Italia
- Roma Capitale: protocollo Alemanno-Polverini
- Edilizia residenziale pubblica e federalismo fiscale municipale
- La crisi colpisce il menù degli italiani
- Spese personale Regioni e SSN: linee interpretative DL 78/10

+T -T
La crisi colpisce il menù degli italiani

(regioni.it)  La crisi alleggerisce il menù degli italiani. Lo sostiene una indagine Coldiretti-Swg: 'Gli italiani e l'alimentazione nel tempo della crisi'.
Il 49% degli italiani dichiara di riuscire a pagare appena le spese senza permettersi ulteriori lussi, e addirittura un 5-10% non e' in grado di garantirsi il minimo indispensabile.
Alla crisi economica si aggiunge la preoccupazione per il futuro con il 62%, secondo la ricerca, che ritiene che la situazione economica dell'Italia sia destinata a peggiorare, tanto e' vero che il 54% giudica di aver dato al Paese piu' di quanto ha ricevuto. Emerge poi, che per effetto della crisi, il 57% degli italiani ha ridotto lo spreco di cibo.
Alla crisi economica si aggiunge una forte preoccupazione per il futuro con il 62% degli italiani, secondo la ricerca, che ritiene che la situazione economica dell'Italia sia destinata a peggiorare tanto e vero che il 54% giudica di aver dato al Paese piu' di quanto ha ricevuto. Emerge poi, che per effetto della crisi, il 57% degli italiani ha ridotto lo spreco di cibo. In Italia gli sprechi alimentari equivalgono a un valore annuale di 37 miliardi di euro in grado di garantire l'alimentazione per 44 milioni di persone. Tra coloro che hanno ridotto lo spreco, il 47% lo ha fatto facendo la spesa in modo piu' oculato, il 31% riducendo le dosi acquistate, il 24% utilizzando quello che avanza per il pasto successivo e il 18% guardando con piu' attenzione alla data di scadenza.



( red / 21.10.11 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top