Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 1977 - martedì 21 febbraio 2012

Sommario
- 22 febbraio, convocata Conferenza Regioni in seduta ordinaria
- Sanità e lavoro: Conferenza Regioni straordinaria il 22 e il 23 febbraio
- Liberalizzazioni: ricorsi Piemonte, Veneto e Provincia autonoma Bolzano
- Spacca: tassa calamità; verificheremo ritiro aumento accise su benzina
- Barca su riprogrammazione fondi europei
- Lavoro: integrato l'OdG della Conferenza delle Regioni del 23 febbraio

+T -T
Spacca: tassa calamità; verificheremo ritiro aumento accise su benzina

(regioni.it) La Regione Marche chiede, attraverso il presidente Gian Mario Spacca, che non sia applicata la “tassa sulla calamità”, così come indicato dalla sentenza della Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale la norma.
Le Marche quindi non intendono  intervenire con nuova pressione fiscale sui cittadini marchigiani per fronteggiare i danni provocati dall'emergenza neve.
Le Marche la tassa "calamità" l’hanno già subita per l'alluvione del marzo 2011, per la quale era stato chiesto e ottenuto lo stato di emergenza.
Per quell'evento ''verificheremo la possibilita' di ritirare l'aumento sulle accise della benzina - ha ribadito Spacca – per l'anno in corso'', mentre e' stato gia' deciso di eliminare il rincaro previsto anche per il prossimo anno. Ma la Regione torna a sollecitare con forza i 50 milioni per gli interventi di somma urgenza per l'evento alluvionale ''promessi dal prefetto Gabrielli, di cui non abbiamo finora riscontro dal Governo''.
''Senza la mannaia della 'tassa sulla disgrazia' – ha aggiunto Spacca - abbiamo più capacità di manovra''. Per questo la Regione Marche ha ora chiesto lo stato di emergenza per le nevicate dei giorni scorsi: ''Non si tratta solo di avere risorse per gli interventi di urgenza e per i danni – ha ricordato Spacca - ma anche della sospensione di scadenze fiscali e contributive, che abbiamo già chiesto all'Agenzia delle Entrate''. Intanto i beni culturali danneggiati ''schizzeranno ai primi posti del piano regionale di interventi nel settore''.

 

 

 



( red / 21.02.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top