Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 1980 - venerdì 24 febbraio 2012

Sommario
- Regioni a Monti: pronte a confronto su nuovo Patto per la Salute
- Monti incoraggia la messa a punto del nuovo Patto per la Salute
- Lombardia: incontro Severino-Formigoni su attuazione nuovo Piano carceri
- Parere su Decreto Semplificazioni
- Sicilia impugna alcune norme del decreto “Salva-Italia"
- Istat: dati commercio 2011

+T -T
Sicilia impugna alcune norme del decreto “Salva-Italia"

(regioni) La Sicilia impugna alcune norme del decreto “Salva-Italia”. E fra le norme impugnate c'è l'Imu, la cui applicazione comporterebbe per la Regione siciliana uno squilibrio incompatibile con il bilancio regionale in quanto, da un lato, la normativa statale ignora che l'intero gettito dell'Irpef sulla componente immobiliare nel territorio della Sicilia e' attualmente di spettanza regionale e dall'altro, la Regione si troverebbe a dover compensare anche le perdite degli enti locali con ulteriori trasferimenti e cio' per coprire la quota del gettito riservata allo Stato.
Sarebbero in contrasto col dettato statutario - dice la nota - anche le disposizioni dell'art. 28 che portano dallo 0,9% all'1,23% l'addizionale regionale Irpef e indirettamente riducono la quota di compartecipazione dello Stato alla spesa sanitaria. Ancora illegittima secondo la Sicilia la riduzione dei trasferimenti ai Comuni siciliani alla quale la Sicilia si troverebbe a dover far fronte senza introiti compensativi. Il Presidente della Regione, raffaele Lombardo, ha sottolineato la necessita' di impugnare anche la norma in materia di ''esercizi commerciali'', che prevede una totale deregulation in materia di apertura ed esercizio di attivita' commerciali. La norma, secondo la Regione, e' lesiva della competenza esclusiva della Regione siciliana attribuita dallo Statuto speciale in materia di commercio e di valorizzazione, distribuzione, difesa dei prodotti agricoli e delle attivita' commerciali.




( red / 24.02.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top