Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2013 - giovedì 12 aprile 2012

Sommario
- Patto Salute: allineare al 31 ottobre 2012 i termini
- Riforma mercato lavoro: Simoncini, togliere norma su tirocini
- Protezione civile: confronto sulla riforma
- Marini: strategia 'Europa 2020' da ripensare
- Energie rinnovabili: varati due schemi di decreti ministeriali
- Bce: peggiora mercato del lavoro nell'area euro

+T -T
Riforma mercato lavoro: Simoncini, togliere norma su tirocini

Disponibili ad arrivare ad una intesa su linee guida

(regioni.it)  Eliminare dal ddl sulla riforma  del lavoro l'articolo relativo ai tirocini che, secondo le Regioni, ha "profili di incostituzionalita'" e rappresenta "un'invasione di campo" nelle competenze regionali. E' questa una delle richieste sollevate  dall'assessore al Lavoro della Toscana e coordinatore degli assessori regionali al Lavoro Gianfranco Simoncini, che in rappresentanza della  Conferenza delle Regioni è stato ascoltato il 12 aprile in audizione  nella Commissione Lavoro del Senato sul disegno di legge. “Per noi la soluzione migliore - spiega Simoncini  - sarebbe  togliere dal testo l'articolo 12 relativo ai tirocini e arrivare a  un'intesa in Stato-Regioni. Sui tirocini, infatti, le Regioni hanno  già legiferato e ci sono già una serie di ricorsi pendenti davanti  alla Corte Costituzionale”.L'articolo 12, secondo le Regioni, ha "profili di  incostituzionalità” e rischia di alimentare il contenzioso di fronte alla Consulta.  Altra questione su cui le Regioni puntano  l'attenzione e' quella delle "politiche attive del lavoro su cui  chiediamo si apra un confronto visto che si tratta di competenze concorrenti”. A non convincere le Regioni è soprattutto il periodo di  "transizione previsto dall'articolo 37 per la cassa integrazione in deroga, che rischia di creare una riduzione delle protezioni sociali". “Si prevede che venga gestita interamente dallo Stato e fin qui va bene - ha detto Simoncini - ma si fa riferimento alla scelta di  settori e aree territoriali su cui agire in questo periodo transitorio”.
“Una dizione - osserva il coordinatore degli assessori regionali al Lavoro - che rischia di creare problemi in una fase di crisi, come quella attuale, perché in un momento in cui tutti i settori sono in crisi non si capisce come si possa scegliere il settore o l'area  geografica per la cassa in deroga". A queste criticità si aggiungono  poi "una serie di questioni su cui c'e' un ruolo dell'Inps che non ci convince molto". La prossima settimana le Regioni presenteranno il  loro documento con la posizione sul testo del ddl lavoro.

 
 
 
 


( red / 12.04.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top