Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2019 - venerdì 20 aprile 2012

Sommario
- Mercato del lavoro: la posizione delle Regioni sulla riforma
- Turismo: Governo affronti con Ue "vertenza balneari"
- Rollandin su riforma protezione civile
- Tondo su riforma protezione civile: non distruggere una realtà funzionante
- Pianificazione paesaggistica: Regioni su problematiche aperte
- Cooperazione internazionale: programmi cofinanziati, ritardi della Farnesina

+T -T
Tondo su riforma protezione civile: non distruggere una realtà funzionante

(regioni.it) Il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Renzo Tondo, è intervenuto sulla riforma della Protezione civile, che nella seduta della Conferenza Unificata del 19 aprile ha visto il rinvio del provvedimento per approfondimenti tecnici e quindi per una sua condivisione con le Regioni e gli Enti locali.
"Non discuto l'esigenza avvertita dal Governo – ha detto Tondo - ma non nascondo la viva preoccupazione per scelte che potrebbero portare alla dispersione di un patrimonio di cultura e di esperienza di protezione civile che, per quanto riguarda il Friuli Venezia Giulia, ha raggiunto livelli altamente apprezzati in Italia e all'estero".
Tondo ha sottolineato: “abbiamo gruppi di volontari qualificati e consapevoli del loro ruolo in ogni Comune, coordinati dalla Regione che, con appositi protocolli, opera assieme alle istituzioni ed ai servizi dello Stato presenti sul nostro territorio. E' il modello che valorizza il volontariato e le capacità d'intervento locali che si armonizzano con gli organismi statali operanti nelle emergenze, dai Vigili del Fuoco alle Forze dell'ordine. Abbiamo anche la Sala operativa dove si lavora tutti assieme nel momento dell'emergenza.
Professionalità e passione dei volontari delle squadre comunali, coordinamento regionale e cooperazione con le Prefetture e le Forze dell'ordine sono, ha ricordato Tondo, gli elementi che hanno caratterizzato la crescita della Protezione civile, "nata, non lo dimentichiamo, proprio dall'esperienza del terremoto del 1976 in Friuli".
Quell'esperienza ci ha anche insegnato, ha rilevato il presidente Tondo, che i commissari straordinari - ricordiamo Zamberletti - hanno una funzione importante nel momento critico dell'emergenza e nel preparare una rapida fase di passaggio alle Amministrazioni locali degli interventi di ripristino o ricostruzione nel loro territorio: o ci sono i commissari, per il tempo strettamente necessario, o ci devono essere delle procedure fortemente semplificate per le situazioni di emergenza.
Se c'è bisogno di una riforma  ha infine sostenuto Tondo - la si faccia senza distruggere una realtà funzionante costruita con la dedizione dei volontari e con l'impegno delle istituzioni locali”.



( red / 20.04.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top