Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2116 - mercoledì 3 ottobre 2012

Sommario
- Costi politica: Conferenza Regioni straordinaria il 4 ottobre
- Friuli Venezia Giuila, Sardegna e Sicilia: via libera della Camera a riduzione Consiglieri
- Patroni Griffi: supremazia nazionale per alcune funzioni svolte dalle Regioni
- Antitrust: evitare l'inerzia degli enti locali
- Conferenza Unificata del 26 settembre 2012: Documenti approvati
- Barca: Fondi europei, migliori risultati nel settore dell'istruzione

+T -T
Antitrust: evitare l'inerzia degli enti locali

(regioni.it) L'Antitrust afferma che per ''ridurre il numero, purtroppo ancora elevato, di casi in cui misure di rilievo ai fini dell'apertura dei mercati alla concorrenza ''finiscono per restare mere affermazioni di principio”.
Pertanto l'Antitrust suggerisce che bisogna ampliare i casi di esercizio del potere sostitutivo dello Stato e delle Regioni in caso di inerzia dell'ente.
Nella segnalazione, richiesta dal Governo per predisporre anticipatamente la legge annuale per la concorrenza, l'Antitrust che le azioni di sviluppo devono  ''essere accompagnate da istituzioni efficienti e veloci, che diano certezza dei tempi a chi vuole investire nel nostro Paese: ripensamento dell'attuale assetto del federalismo per uscire dal gioco dei veti incrociati, pubblica amministrazione orientata al servizio delle imprese e dei cittadini, riforma della giustizia sulla scia di quanto efficacemente avviato negli ultimi mesi dal dicastero competente, devono accompagnare il processo in corso''.
In attesa che venga ridisegnata l'architettura istituzionale del Paese, specifica l'Antitrust, ''bisogna rafforzare da subito i poteri sostitutivi dello Stato e delle Regioni per evitare l'inerzia degli enti locali. In caso di mancato intervento delle Regioni sui Comuni sara' lo Stato a dovere assumere le determinazioni necessarie''.
Nei trasporti va resa operativa, senza indugi, l'Autorita' di settore: ''Occorre coniugare l'esigenza dell'equilibrio economico del gestore del servizio pubblico con l'ingresso di altri operatori, istituendo una royalty a carico di questi ultimi: verrebbe cosi' garantito l'ingresso dei concorrenti nei settori piu' profittevoli - spiega il Garante - senza ricadute negative sui conti del gestore pubblico. Tale contributo andrebbe versato all'ente che sussidia l'attività di servizio universale''.



( red / 03.10.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top