Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2123 - venerdì 12 ottobre 2012

Sommario
- Regioni: Monti, le generalizzazioni sono nocive
- Regioni: grande sintonia con il Presidente della Repubblica
- Formigoni: nuova Giunta sarà ridimensionata nel numero
- Dellai: rilanciare idea responsabile di regionalismo e autogoverno solidale
- Ammortizzatori sociali in deroga: Simoncini, lavoriamo per un accordo
- Istat: censimento dell’industria e dei servizi

+T -T
Dellai: rilanciare idea responsabile di regionalismo e autogoverno solidale

(regioni.it) E’ in corso di svolgimento ad Innsbruck una riunione dei presidenti delle Regioni e delle Province autonome dell'Arge Alp, alla presenza del presidente della Repubblica austriaco Heinz Fisher e del Commissario Europeo alla politica regionale Johannes Hahn.
Il presidente della Provincia autonoma di Trento e della Regione trentino Alto Adige-Suedtirol, Lorenzo Dellai, ha sostenuto che ''noi siamo per una terza via: quella della autonomia responsabile e della governante multilivello''. Una terza via che e' ''un percorso per noi alternativo sia alle tentazioni neocentraliste e stataliste sia ai rigurgiti del neoseparatismo e dell'egoismo territoriale''.
Dellai ha espresso piena condivisione dell'obiettivo di una rete europea fra tutti i territori delle Alpi, ''a condizione che la prospettiva di macroregione europea abbia come protagonisti i territori alpini stessi, evitando che essi diventino solamente un pretesto usato strumentalmente dalle grandi aree metropolitane collocate a nord e a sud delle Alpi.
La macroregione alpina, dunque, deve essere pensata e gestita dai territori alpini e non deve rappresentare un'occasione o un pretesto per avallare spinte antinazionali''.
Importante, secondo Dellai, che la priorita' assoluta sia rappresentata dal tema dell'autogoverno dei territori alpini:  centrale quindi in questo disegno la difesa delle forme speciali di Autonomia dei territori, che gia' la possiedono e l'impegno solidale di tutti per sostenere le battaglie autonomistiche di quelli che ne sono oggi privi.
''Le riflessioni che sviluppiamo qui oggi - ha concluso - meritano una particolare attenzione da parte del Governo italiano. Occorre evitare assolutamente per i territori del Nord la trappola dell'alternativa tra centralismo statalista e separatismo e cio' puo' essere fatto solo rilanciando una idea responsabile, rigorosa ma decisa, di regionalismo e di autogoverno solidale''.




( red / 12.10.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top