Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2124 - lunedì 15 ottobre 2012

Sommario
- Bankitalia: scende debito pubblico ad agosto
- Griffi annuncia alcune riforme costituzionali
- Macroregione: Rollandin, Tondo, Zaia, Marini
- Armao: più possibilità ai cofinanziamenti dai fondi strutturali
- Marini: puntare su qualità e innovazione
- Piemonte, beni culturali ecclesiastici: firmato protocollo di intesa

+T -T
Piemonte, beni culturali ecclesiastici: firmato protocollo di intesa

Cota: rendere tale patrimonio il più possibile fruibile

(regioni.it) Al fine di valorizzare i beni culturali ecclesiastici piemontesi è stato firmato un protocollo di intesa dal presidente del Piemonte, Roberto Cota, e dall'arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia.
Grazie a questo protocollo la Regione Piemonte e la Conferenza Episcopale piemontese daranno vita a una commissione paritetica per l'individuazione dei beni culturali di interesse religioso da valorizzare con l'intervento finanziario della Regione.
La commissione paritetica sara' presieduta dall'assessore alla regionale alla Cultura e dal vescovo presidente della Consulta regionale per i beni culturali ecclesiastici della Conferenza Episcopale Piemontese. Oggetto dell'intesa sono i beni appartenenti a enti o istituzioni ecclesiastiche sui quali la Regione investirà per assicurarne la salvaguardia e la tutela.
''Il protocollo - ha sottolineato Cota - si propone tre finalita'. La prima e' quella di un riconoscimento da parte della Regione dei beni culturali ecclesiastici come beni meritevoli di tutela e di attenzione. Questi sono infatti una parte importante del patrimonio storico, culturale e artistico regionale. La seconda e' quella di rendere tale patrimonio il piu' possibile fruibile dai cittadini e dai turisti che in numero sempre maggiore visitano il Piemonte. La terza finalita' riguarda la programmazione degli interventi di recupero e valorizzazione di questi beni, attraverso un'apposita commissione paritetica che sia in grado di coordinare e di concentrare gli sforzi senza disperderli in iniziative isolate. In un momento di generale difficolta' finanziaria e' quanto mai opportuno procedere con un metodo razionale''.



( red / 15.10.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top