Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2126 - mercoledì 17 ottobre 2012

Sommario
- XXIX Assemblea ANCI: Delrio e Monti
- Internazionalizzazione: Confronto Regioni - ICE
- Vetrella: trasporto pubblico locale rischia blocco totale
- Decreto sanità: testo corretto, Balduzzi annuncia fiducia
- Censis e Caritas denunciano fragilità sociale
- Politiche sociali: Rambaudi, con aumento Iva a cooperative costretti a taglio dei servizi

+T -T
Decreto sanità: testo corretto, Balduzzi annuncia fiducia

(regioni.it) E’ stata cancellata dal dl “Balduzzi” sulla sanità la deroga alla riforma delle pensioni per i dipendenti del servizio sanitario. E’ questa l’ultima novità del testo in uscita dalla Commissione Affari sociali della Camera, che ha accolto tutte le richieste di modifica della commissione Bilancio, compresa la soppressione di questa norma.
Il testo va ora alla Camera dove il governo ha già posto la questione di fiducia sul decreto sanità. Lo ha annunciato in Aula lo stesso ministro della Salute Renato Balduzzi.
Il decreto sanità è una ''importante legge in materia di salute pubblica'' ma ''soffre di una grande carenza economica''. Lo afferma il vicepresidente della commissione Affari sociali della Camera, Gero Grassi, sottolineando che ''il governo chiede la fiducia e noi del Pd voteremo nuovamente con grande senso di responsabilita'''. La legge, sottolinea Grassi, ''non risolve tanti problemi, iniziando da quello delle assunzioni nella sanità, limitate per le Regioni sottoposte a piano di rientro solo al 15%. Ci saranno interruzioni di pubblico servizio e gli ospedali soffriranno insieme ai pazienti''. Invece ''in un periodo di grave difficolta' economica si deve avere il coraggio per sanita', pubblica istruzione ed occupazione, di andare a reperire i fondi li' dove ci sono ed in abbondanza''.
E il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, dichiara: "Il governo taglia sanità e scuola, non trova i soldi nè per gli esodati, nè per gli investimenti, ma si permette di spendere 14 miliardi nei caccia F35. Basta, non ce li possiamo permettere".

 


( red / 17.10.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top