Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2128 - venerdì 19 ottobre 2012

Sommario
- Cooperazione sociale: Errani, un errore aumento IVA
- Conferenza Unificata il 25 ottobre
- Conferenza Stato-Regioni del 25 ottobre
- Sanità: Lea, monitoraggio 2010
- Open days 2012: rilanciare la politica di coesione in Europa
- Istat: finanza locale e dati sull'industria

+T -T
Sanità: Lea, monitoraggio 2010

(regioni.it) Emilia Romagna, Umbria, Toscana, Marche, Veneto, Piemonte, Lombardia e Basilicata, sono le regioni che rappresentano l’eccellenza nella valutazione 2010 dei Lea. 
Si tratta dell'erogazione dei livelli essenziali di assistenza (Lea) nel Servizio Sanitario Nazionale.
Lo rende noto il rapporto del  ministero della Salute  che osserva un’importante variabilità nell’erogazione dei LEA tra le Regioni meridionali e quelle centro settentrionali ed in alcuni casi anche all’interno della stessa Regione.
 I dati sono stati raccolti nel documento "Adempimento mantenimento dell’erogazione dei LEA - anno 2010”. Nella Relazione si illustrano gli indicatori utilizzati, la metodologia di valutazione complessiva e sintetica dell’insieme degli indicatori e i risultati ottenuti dalle Regioni sottoposte alla “Verifica degli adempimenti LEA 2010” attraverso una classificazione a tre livelli (adempienza, adempienza con impegno, critica).
Il monitoraggio dei livelli essenziali di assistenza è stato realizzato attraverso l’utilizzo di un definito set di indicatori (Griglia Lea) ripartiti tra l’attività di assistenza negli ambienti di vita e di lavoro, l’assistenza territoriale e l’assistenza ospedaliera erogati dalle Regioni, consente di conoscere e cogliere nell’insieme le diversità ed il disomogeneo grado di erogazione dei livelli di assistenza fra le realtà territoriali italiane.
L’adempimento sul “mantenimento nell’erogazione dei LEA” si inserisce nell’ambito della “Verifica Adempimenti” affidato dall’Intesa Stato-Regioni del 23 marzo 2005 al Comitato permanente per la verifica dell’erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza in condizioni di appropriatezza ed efficacia nell’utilizzo delle risorse (Comitato LEA) che congiuntamente al Tavolo di verifica degli adempimenti, consente alle Regioni coinvolte (sono escluse la Valle d’Aosta, le due Provincie Autonome di Bolzano e Trento, il Friuli Venezia Giulia e la Sardegna dal 2010) di accedere alla quota premiale delle somme dovute a titolo di finanziamento della quota indistinta del fabbisogno sanitario al netto delle entrate proprie.


Valutazione

Regione

Impegno

Adempiente

Emilia R.

 

 

Umbria

 

 

Toscana

 

 

Marche

 

 

Veneto

 

 

Piemonte

 

 

Lombardia

 

 

Basilicata

 

Adempiente con Impegno su alcuni indicatori

Liguria

* Impegni 2011:

-             Incremento delle attività riferite al primo   livello di    assistenza (es. programmi   di screening)

-             Riduzione del tasso di ospedalizzazione

 

Abruzzo

-            Rinvio al Piano di Rientro per gli obiettivi   relativi alle cure palliative ed all’assistenza domiciliare e residenziale

Critica

Molise

-            Rinvio al Piano di Rientro.

Lazio

-            Rinvio al Piano di Rientro.

 

Sicilia

-            Rinvio al Piano di Rientro.

 

Calabria

-            Rinvio al Piano di Rientro.

 

Campania

-            Rinvio al Piano di Rientro.

 

Puglia

-            Rinvio al Piano di Rientro.

      

Consulta il documento "Adempimento mantenimento dell’erogazione dei LEA - anno 2010” (pdf, 4 Mb)
 


( red / 19.10.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top