Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2137 - lunedì 5 novembre 2012

Sommario
- Patroni Griffi su accorpamento Province
- Riordino Province: Zaia, Rossi, Cota, Spacca, Formigoni
- Marini: riordino Province, Giunta regionale dell’Umbria chiede modifica
- Caldoro: necessario un fondo di rotazione
- UE: Cappellacci su politiche a favore delle terre insulari
- Istat: economia ancora debole

Disegno di legge di stabilità

+T -T
Caldoro: necessario un fondo di rotazione

(regioni.it) “Assurdo, incomprensibile e irresponsabile”. Sulla legge di stabilità interviene il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, ritenendo non aver alcuna logica “non inserire le Regioni tra i destinatari del Fondo di rotazione''.
Caldoro ha ricordato che la misura messa a disposizione di Comuni e Province ''e' nata in tempi non sospetti''. ''Ne parlo da piu' di un anno e mezzo - ha ricordato Caldoro - E' necessario un fondo di rotazione per consentire due misure: la prima per le compensazioni, cioe' destinate al ritardo dei pagamenti, per dare liquidita' e pagare il debito commerciale, la seconda per i debiti strutturali''.
Un fondo che e' stato richiesto dalle Regioni, che hanno approvato il documento all' unanimita' in Conferenza delle Regioni. ''Non mi spiego il mancato coinvolgimento se non in una logica politica e non tecnica - ha affermato - Se c'e' una logica politica ce la spieghino, vuol dire che di fatto si chiede lo scioglimento delle Regioni in squilibrio, ma in questo caso e' una scelta politica non istituzionale''. Da parte del Governo, c'e' disponibilita' a ''collaborare'', prova ne e', ha spiegato, la lettera del ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, in merito all'invio di commissari ad acta per il settore del trasporto.
Serve, quindi, una ''linea di collaborazione anche su altro'', sull'estensione, cioe', dei benefici del fondo anche alle Regioni: ''Saremo durissimi nel valutare il Governo se non viene su questa linea di collaborazione''. Ora, ha sottolineato Caldoro, ''e' stato chiesto al Governo di inserire anche le Regioni'' in questo fondo.


( red / 05.11.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top