Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2139 - mercoledì 7 novembre 2012

Sommario
- USA: Obama rieletto Presidente
- Regioni - Unioncamere: un'allenza per internazionalizzaazione PMI
- Regioni e ANCI: governo incentivi patto di stabilità verticale
- Fondi europei: Ragioneria, spesa certificata presentata dall'Italia a Bruxelles
- UE: Regional Innovation Scoreboard 2012
- 'Green Italy 2012': rapporto impresa, innovazione e ambiente

Studio di Unioncamere e Fondazione Symbola

+T -T
'Green Italy 2012': rapporto impresa, innovazione e ambiente

Prime per diffusione imprese eco-tecnologiche 4 regioni settentrionali e 6 del centro-sud

(regioni.it) Indagine sul rapporto impresa, innovazione e ambiente. Lo ha definito 'Green Italy 2012', studio di Unioncamere e Fondazione Symbola.
Quasi 1 impresa su 4, il 23,6%, puntano sulla green economy per superare la crisi. Il 38,2% delle assunzioni sono in settori 'verdi' dell'economia.
Il rapporto è stato  realizzato con il patrocinio dei ministeri dell'Ambiente e dello Sviluppo economico. Si parla quindi delle eco-imprese Italia, che è una ''peculiarita''' della nostra industria legata alla ''riconversione in chiave ecosostenibile dei comparti tradizionali'': dalla chimica alla farmaceutica all'high-tech, passando per l'agroalimentare e l'industria tessile ed edilizia, fino ai servizi, senza dimenticare rinnovabili e rifiuti.
Per Symbola e Unioncamere si tratta di una ''rivoluzione verde che attraversa il Paese da nord a sud, tanto che nelle prime 10 posizioni per diffusione delle imprese che investono in eco-tecnologie ci sono 4 regioni settentrionali e 6 del centro-sud''. Alta la propensione all'innovazione: ''Il 37,9% di queste imprese hanno introdotto innovazioni di prodotto o di servizio nel 2011, contro il 18,3% delle imprese'' meno verdi. Lo stesso vale per ''la propensione all'export: il 37,4% vanta presenze sui mercati esteri (contro il 22,2% di chi non investe nell'ambiente).

 

 



( red / 07.11.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top