Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2144 - mercoledì 14 novembre 2012

Sommario
- Elezioni regionali in Lombardia, Molise e Lazio
- Rambaudi: risorse per il sociale, in Parlamento accolto grido di dolore
- Fondo coesione e obiettivi di servizio: i premi intermedi a 8 Regioni del sud
- Chiodi: bene i conti sanità, possibile riduzione tasse in Abruzzo
- Maltempo: Coldiretti, agricoltura in ginocchio
- Cassa integrazione in deroga: Simoncini, Regioni preoccupate

+T -T
Chiodi: bene i conti sanità, possibile riduzione tasse in Abruzzo

(regioni.it) Per il terzo anno consecutivo il tavolo di monitoraggio certifica l'ottimo stato di salute dei conti abruzzesi in campo sanitario e quindi c’è la possibilita' tecnica di ridurre le tasse a partire già dalla prossima finanziaria regionale.
Lo annuncia lo stesso presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, che rileva così anche la possibilità di un abbassamento delle tasse.
Il tavolo interministeriale ha infatti confermato gli effetti positivi di un generale processo di risanamento avviato nel 2009 che partendo dalla sanita', ha portato alla riduzione del debito generale del 25% e alla drastica riduzione dei costi della politica.
In campo sanitario, il tavolo di monitoraggio ha certificato per il 2011 un risultato rimodulato di 36 milioni 770 mila euro, mentre l'avanzo dell'esercizio 2011 ammonta a 92 milioni 809 mila euro.
"Questa certificazione positiva sullo stato dei conti - sottolinea Chiodi - e' il primo importante passo verso quell'operazione di riduzione della leva fiscale regionale in favore di famiglie e imprese. In sostanza, siamo nelle possibilita' tecnica di ridurre le tasse a partire gia' dalla prossima finanziaria regionale in modo da dare respiro, in momento di forte crisi economica, ai cittadini, ai lavoratori e agli imprenditori abruzzesi. Sono felice perchè è una giornata importante, che premia il lavoro e la costanza di questo governo regionale. Gli abruzzesi pagheranno meno tasse, in un momento in cui ovunque si aumentano".
Il via libera certificato dal tavolo di monitoraggio ''necessita - conclude il presidente della Regione - di un passaggio autorizzativo da parte del Governo centrale. Noi abbiamo le carte in regole per portare a compimento una piccola rivoluzione''.

 
 


( red / 14.11.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top