Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2150 - giovedì 22 novembre 2012

Sommario
- Regioni: insostenibile la legge di stabilità
- Lavoro: Regioni per modifica status disoccupazione
- Regioni: firmata Intesa su ammortizzatori sociali in deroga 2013
- Riordino Province: bocciatura da Regioni e Upi
- Trasporto pubblico locale: mancano 600 milioni di euro
- Le legge di stabilità mette a rischio i servizi e la tenuta dei conti

+T -T
Regioni: insostenibile la legge di stabilità

(regioni.it) La legge di stabilità ''è insostenibile'' e quindi va modificata, altrimenti sono possibili anche “iniziative forti”. Lo dichiara il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani. Al Senato ''il testo va cambiato perchè diversamente iniziative forti riguarderanno i Comuni ma anche le Regioni''. Questo perché il testo della legge di stabilità ''mette a rischio la reale erogazione dei servizi ai cittadini''.
Giovedì prossimo, 29 novembre, - annuncia sempre Errani – si terrà una seduta straordinaria della Conferenza delle Regioni dedicata all'esame delle modifiche da presentare al Senato dove sarà esaminata la legge di stabilità.
Errani ha anche annunciato che sono in programma per la prossima settimana incontri con i capigruppi al Senato e con i relatori del provvedimento.
"A poche settimane dalla fine dell'anno c'e' una riduzione di 900 mln di euro" sul fondo sanitario nazionale 2012, ha spiegato al termine della Conferenza delle Regioni del 22 ottobre il presidente Errani.
E’ stata infine trovata proprio l’intesa sul Fondo Sanitario Nazionale 2012.  Errani pertanto aggiunge che “per quanto riguarda l'intesa sulle risorse alla sanità del 2012, sappiate che l'abbiamo raggiunta. E' una riduzione, quella del governo, che taglia sui 2 miliardi di euro. Questo per chiarire ai cittadini le responsabilità sulle competenze del settore".





( red / 22.11.12 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top