Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2175 - giovedì 10 gennaio 2013

Sommario
- Riforma Isee: la questione arriverà sul tavolo della Conferenza Unificata
- Diminuiscono le imprese "giovani"
- Politiche di coesione: aggiornamento sui progetti attuativi
- Spacca: onorare i pagamenti in tempi celeri
- Canzio nuovo Commissario per la razionalizzazione della spesa pubblica
- Fondi comunitari 2014-2020: metodi e obiettivi per un uso efficace

+T -T
Riforma Isee: la questione arriverà sul tavolo della Conferenza Unificata

(regioni.it) La Corte Costituzionale con la sentenza n.297/2012 , depositata il 19 dicembre 2012 , accogliendo parzialmente un ricorso presentato dalla Regione Veneto, ha dichiarato “l’illegittimità costituzionale del primo e secondo periodo dell’unico comma dell’art. 5 del decreto-legge n. 201 del 2011, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 214 del 2011, nella parte in cui non prevedono che il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri ivi menzionato sia emanato «d’intesa con la Conferenza Unificata di cui all’articolo 8 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281».
Ora il tema passa quindi all’attenzione della Conferenza Unificata (Stato-Regioni-enti locali) dopo che il Governo ha già annunciato il 30 dicembre scorso che “l'importante provvedimento sull'Isee (situazione economica equivalente), che era in stato di avanzata adozione - ha subito un arresto a seguito della sentenza del 19 dicembre della Corte costituzionale, che richiede la
sottoposizione alla previa intesa della Conferenza unificata, a tutela delle prerogative regionali; E’ già stato acquisito il parere della Sezione normativa del Consiglio di Stato e il Governo sta valutando come intervenire sul punto individuato dalla Corte Costituzionale''.
 
 
 


( red / 10.01.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top