Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2180 - giovedì 17 gennaio 2013

Sommario
- Ragioneria: stima spesa statale regionalizzata 2011
- Parte il “Piano Città”
- Tirocini: Simoncini, approdano in Stato-Regioni le Linee Guida
- Responsabile tecnico di tintolavanderia: titoli di studio abilitanti
- Elezioni regionali: le informazioni sui siti di Lazio e Lombardia
- Agricoltura: dichiarato stato calamità per gli agricoltori colpiti

+T -T
Tirocini: Simoncini, approdano in Stato-Regioni le Linee Guida

(regioni.it) Potrebbe arrivare  alla conclusione la vicenda dei tirocini formativi, dopo che l'11  dicembre scorso la Corte Costituzionale si è pronunciata per la  seconda volta sul sistema di ripartizione di competenza Stato-Regioni  sul tema (cfr. “Regioni.it” n.2170), sancendo l'illegittimità dell'articolo 11 del decreto legge 138 del 2011, nel definire i 'Livelli essenziali per l'attivazione dei tirocini', e ribadendo, invece, la competenza regionale esclusiva sul tema.
Le Regioni, tuttavia, si dicono "disponibili a trovare un'intesa con lo Stato sottoscrivendo linee guida condivise, anche se in linea  teorica queste linee guida, dopo la sentenza della Corte Costituzionale, non sarebbero necessarie", Lo ha spiegato Gianfranco Simoncini, assessore regionale toscano alle attività  produttive, lavoro e formazione e coordinatore degli assessori  regionali al Lavoro.
Simoncini annuncia, infatti, che “il prossimo 24 gennaio andranno in Conferenza Stato-Regioni le linee guida previste dal  ministro del Lavoro, Elsa Fornero, e noi abbiamo manifestato la  disponibilità ad accogliere un quadro di riferimento, anche se alcune Regioni come la Toscana hanno già provveduto a normare la materia”.
Condizione indispensabile per l'intesa, però, è "che sia tolto il riferimento alla gratuità dello stage nei primi mesi di svolgimento”.
“Le linee guida -aggiunge Simoncini-  sono definite al 99%: siamo solo in disaccordo sul punto che prevede la gratuità per il tirocinio e dunque, se questo punto verrà rimosso, ci sarà un'intesa Stato-Regioni, altrimenti ci sarà  un'intesa solo tra Regioni”.
La situazione in materia di regolamentazione di tirocini  formativi e orientamento e' piuttosto variegata: attualmente 8 Regioni (Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte,  Toscana, Trento, Veneto) hanno una normativa compiuta in materia di tirocini formativi, mentre 6 (Bolzano, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Molise, Sicilia) dispongono di una regolamentazione incompleta  e 5 (Basilicata, Calabria, Marche, Puglia, Sardegna, Umbria e Valle d'Aosta) non hanno ancora adottato o attuato alcuna norma in materia.
E a chi teme il vuoto normativo dopo la sentenza della Corte  Costituzionale, che riconosce solo alle Regioni la competenza in materia, Simoncini risponde: “il vero vuoto normativo c'era con quelle forzature sbagliate previste nella norma che la Corte ha bocciato”.


( red / 17.01.13 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top